Ecco come prendersi cura dei gerani in primavera per averli sani e colmi di fiori tutta l’estate

I gerani sono piante perenni. Fanno parte della famiglia delle geraniaceae, sono originarie dell’Africa meridionale e si sviluppano nelle zone desertiche. In Italia sono molto apprezzati per i loro bellissimi e colorati fiori. Ne esistono diverse varietà, da coltivare sia in vaso che in giardino.

Temono il freddo, quindi durante l’inverno ed in particolare in quelle zone del nostro paese in cui le temperature sono più basse è necessario potarle e tenerle al riparo in una serra, oppure in veranda o accanto ad una vetrata.

Durante il riposo vegetativo sono state soggette a temperature non ideali per la loro sopravvivenza. Per questo, in primavera è importante prestargli alcune particolari cure.

Ecco come prendersi cura dei gerani in primavera per averli sani e colmi di fiori tutta l’estate

Ad Aprile, i gerani vanno potati per circa un terzo della lunghezza dei rami con delle forbici ben pulite oppure con un coltellino affilato. Potare lo stelo nel punto in cui si attacca al ramo principale, in modo da stimolare la ricrescita di altri germogli. I piccoli rami, privi di foglie, devono essere tagliati a circa un centimetro, sopra al nodo più basso e cioè sulla base del geranio.
Se non è stato fatto in autunno, dopo una settimana dalla potatura occorre rinvasare i gerani.
Munirsi di un vaso nuovo un po’ più grande del precedente, solo se le radici della pianta risultano attorcigliate e sono uscite fuori dai fori di drenaggio. Togliere la pianta dal vaso, inserire alcuni cocci di terracotta dove sono i fori di drenaggio, stendere due centimetri di argilla espansa e un po’ di terriccio. Sistemare la pianta nel vaso e aggiungere altro terriccio fino a riempire totalmente il vaso. Esercitare una leggera pressione sul terreno con le dita per stabilizzare la pianta.

Leggi anche:  Classifica e oroscopo mercoledì 13 gennaio 2021: il Toro e i Pesci recuperano in amore

Si ricorda che è meglio posizionare i gerani all’esterno solo quando le temperature notturne superano gli otto gradi. Ecco come prendersi cura di queste piante in primavera.

Lettura consigliata

Questi coloratissimi fiori da balcone sono facili da coltivare e resistono al caldo e al freddo

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Covid - 19: se mi fido, mi vaccino

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Domenica al Museo: ingressi gratis nei musei statali!

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook