Ecco come pulire velocemente la candeletta della stufa a pellet che non si accende in poche e semplici mosse

In questo periodo dell’anno ancora piuttosto freddo è indispensabile riuscire a scaldarsi dentro le mura di casa. Chi non ha termosifoni o preferisce metodi alternativi, potrebbe trovare un’ottima soluzione nella stufa a pellet.

Questo strumento è in grado di garantirci quel calduccio a cui tanto aspiravamo e al quale è impossibile rinunciare in inverno. Anche la nostra stufa, però, ha bisogno della corretta manutenzione per continuare a funzionare correttamente.

Una delle parti più importanti che ci permettono di godere dei suoi “servigi” è di certo la candeletta, imprescindibile per l’accensione. Una pulizia regolare ci permetterebbe di allungarne la vita e di renderci le cose più facili le prossime volte che dovremo scaldarci.

Anche noi da casa potremmo darle una bella ripulita e accertarci che tutto funzioni a dovere. Dunque, ecco come pulire velocemente la candeletta della stufa.

I primi accertamenti

Potrebbe capitare di avere qualche problema a mettere in moto la nostra stufa a pellet. Se anche provando e riprovando non riusciamo a farla partire, il problema potrebbe proprio riguardare la candeletta. Per risolverlo, potrebbero bastare alcuni normali controlli di routine.

Leggi anche:  10 segreti svelati sul film di Villeneuve

Innanzitutto, dovremmo verificare che la candeletta sia al posto giusto e in linea con il foro vicino al braciere. In caso fosse disallineata, ci basterà riportarla nella posizione corretta. Qualora il problema non fosse questo, potremmo pensare che sia troppo sporca.

Ecco come pulire velocemente la candeletta della stufa a pellet che non si accende in poche e semplici mosse

Le incrostazioni accumulatesi sulla candeletta potrebbero comprometterne il corretto funzionamento. Prima di procedere nella pulizia, ricordiamoci di staccare la stufa dalla corrente e accertarci che sia fredda. Le azioni da compiere potrebbero variare in relazione al modello che abbiamo in casa.

Tutto quello che dovremo fare sarà aprire lo sportello e, se possibile, strofinare bene la candeletta con una spazzola di ferro. In questo modo dovremmo riuscire a pulirla e rimuovere le tracce di sporco sulla superficie. In alcuni casi potrebbe essere necessario smontare direttamente la candeletta prima di strofinarla accuratamente.

Leggi anche:  DIRETTA SPEZIA MILAN/ Video streaming DAZN: una partita inedita al Picco

Nel caso i problemi persistano anche dopo la pulizia, potrebbe essere necessaria una sostituzione del componente. In questo caso si suggerisce di rivolgersi a un professionista, che saprà dove mettere le mani senza fare danni.

Si consiglia caldamente di evitare il fai da te se non si ha esperienza.

Approfondimento  

4 cose che potremmo fare quando la stufa a pellet fa puzza in casa o produce troppo fumo all’accensione+

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Quando escono gli episodi di The Last Kingdom 5 su Netflix

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook