Ecco cosa piantare e seminare nel mese di aprile per un orto rigoglioso da fare invidia

Aprile è un mese molto impegnativo per quanto riguarda la cura dell’orto e del giardino. Infatti, nel periodo primaverile le ore di sole aumentano, facendo germogliare e fiorire gran parte delle piante. Però, l’impegno primaverile porterà letteralmente molti frutti, sia in estate che in inverno. Ecco perché è importante capire quali cure dare al terreno e alle nostre piante per un giardino rigoglioso e un orto produttivo.

Le prime fasi di preparazione di orto e giardino

Innanzitutto, è necessario preparare il terreno così da creare un ambiente accogliente per semi e piante. Iniziamo dissodando il terreno, così da farlo arieggiare, e rimuoviamo le male erbe. Infatti, ad aprile le giornate di sole si alternano a quelle di pioggia, creando l’habitat ideale per la crescita di molte piante spontanee. Lasciarle nel giardino e nell’orto non è solo antiestetico, ma toglie nutrienti alle piante che intendiamo coltivare. Possiamo rimuovere le erbacce a mano oppure utilizzando il metodo della pacciamatura. Dopodiché, arricchiamo il terreno con del compost e del fertilizzante per le piante perenni.

Leggi anche:  Ascolti TV 5 agosto 2021, ecco il programma che ieri sera ha fatto più ascolti

Ricordiamo inoltre di irrigare con costanza le nuove piantine, per permettere loro di sviluppare l’apparato radicale nel terreno. Inoltre, dovremmo anche proteggerle dalle gelate tardive, dal momento che in aprile il clima è ancora altalenante. Scopriamo ora cosa possiamo effettivamente coltivare nel mese di aprile.

Ecco cosa piantare e seminare nel mese di aprile per un orto rigoglioso da fare invidia

Innanzitutto, possiamo raccogliere diverse piante, se abbiamo già cominciato a coltivarle nei mesi precedenti. In particolare, questo è il momento per raccogliere le erbe e le verdure a foglia, come radicchio, lattuga, prezzemolo, spinaci e rucola. È anche il momento di raccogliere ortaggi tipicamente primaverili come piselli, finocchi e asparagi. Mentre l’inverno regala i suoi ultimi frutti con broccoli, cipolle e carciofi.

Dopodiché, possiamo fare spazio a nuove piantine con semine e trapianti. Per quanto riguarda la semina, aprile è il periodo ideale se nei mesi successivi vogliamo gustare zucche, angurie e meloni, dal momento che hanno bisogno di molte ore di sole per arrivare a maturazione. Possiamo poi continuare a seminare cipolle, barbabietole, basilico, finocchi e carote. Soprattutto però possiamo ottenere melanzane, peperoni, pomodori e zucchine, spendendo pochissimo. Infatti, la semina è un metodo più economico rispetto al trapianto, soprattutto quando si tratta di fiori, anche se quest’ultimo permette di accorciare considerevolmente i tempi. Quindi ad aprile mettiamo in giardino e in vaso i semi di giglio, begonia, ciclamino, girasole, calendula e garofano.

Leggi anche:  Giusina in cucina | Ricetta pasta Trinacria di Giusina Battaglia

Se invece preferiamo trapiantare, oltre agli ortaggi sopracitati, questo mese mettiamo a dimora anche aglio, lattuga e cetriolo. Ecco cosa piantare e seminare questo mese. Attenzione però alle malattie fungine tipiche di questo periodo, che però possiamo contrastare facilmente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Ascolti TV 26 luglio 2021, ecco il programma che ieri sera ha fatto più ascolti

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook