Ecco i concorsi per lavorare a Roma o nei paraggi anche solo con diploma e adatti a chi insegue il posto fisso

Anche le ultime Gazzette Ufficiali regalano interessanti opportunità occupazionali ai giovani in cerca di lavoro. Da Nord a Sud, dalla Lombardia alla Campania, le offerte di lavoro non mancano. Tuttavia, l’ingresso nella P.A. passa per la via del concorso pubblico, sentiero che non tutti sono disposti ad affrontare.

Illustriamo in questa sede alcuni bandi indetti da enti pubblici siti nella Città Eterna o nei paraggi, quindi sempre nel Lazio. Entriamo nel vivo, dunque, ecco i concorsi per lavorare a Roma o nei paraggi anche solo con diploma.

I bandi pubblici sulla Gazzetta del 14 giugno

Vediamo alcune selezioni apparse sul numero 47 della G.U. e ancora attive, cioè alle quali è ancora possibile candidarsi.

L’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura Lazio (ARSIAL) ricerca 4 unità differenti a tempo pieno e determinato. La durata è di 1 anno, eventualmente rinnovabile, e l’inquadramento proposto è la categoria D1. La selezione è per titoli ed esami e le istanze dovranno pervenire entro il 14 luglio.

Stessa scadenza anche per il bando del Comune di Amatrice (prov. Rieti) per un posto di istruttore direttivo tecnico, cat. D. Anche in questo caso l’assunzione è a tempo determinato, tesa alla gestione dell’emergenza sisma.

Leggi anche:  Isola 2021: Cerioli smaschera Brando? Vera, Elisa e Miryea contro tutti

Il Comune di Viterbo, invece, ha indetto 5 bandi differenti (selezioni per esami) per complessive 19 unità. Nel dettaglio si ricercano 4 agenti di polizia locale, 4 geometri, 5 istruttori amministrativi, 2 istruttori contabili e 4 istruttori direttivi tecnici. Tranne quest’ultima selezione (cat. D), poi tutti i posti sono di cat. C. Tutte le assunzioni sono a tempo pieno e indeterminato e le istanze vanno prodotte entro il 14 luglio.

Ecco i concorsi per lavorare a Roma o nei paraggi anche solo con diploma e adatti a chi insegue il posto fisso

Vediamo adesso alcune delle selezioni bandite da tempo e quindi più vicine alla scadenza.

Con riferimento alla G.U. n. 46 del 10 giugno incontriamo il concorso dell’ASL Roma 1 per 10 posti di dirigente medico a tempo indeterminato. La disciplina in questione è medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza e le istanze vanno inviate per il 10 luglio. Oltre ai requisiti di carattere generale è richiesta la laurea in Medicina, l’iscrizione all’Albo e specializzazione attinente.

Sulla Gazzetta n. 44 del 3 giugno incontriamo i 2 bandi del Comune di Magliano Romano. Si ricerca un istruttore amministrativo contabile (cat. C/C1) a tempo parziale di 18 ore settimanali e indeterminato. Inoltre si ricerca un istruttore direttivo amministrativo, cat. D/D1, a tempo pieno e indeterminato. Le istanze vanno inoltrate entro il 3 luglio.

Leggi anche:  Sono riemerse dal mare dopo 70 anni: una scoperta storica

I due bandi dell’ASL Latina riguardano invece la mobilità di 8 dirigenti medici, 3 dei quali in ortopedia e traumatologia e 5 in anestesia. Anche in questo caso le istanze vanno prodotte per il 3 luglio.

Altre occasioni per chi intende lavorare nei paraggi della Città Eterna

Altre 2 risorse le ricerca il Comune di Colleferro (estratto del bando sulla G.U. n. 43 del 31 maggio). Si ricercano 2 collaboratori amministrativi, di cui 1 posto riservato ai militari volontari, categoria B3. L’assunzione è a tempo indeterminato e parziale (18 ore settimanali) e per candidarsi c’è tempo fino a tutto giugno.

Infine sulla G.U. n. 42 del 27 maggio segnaliamo gli 8 posti di dirigente medico presso l’AO “S. Giovanni Addolorata” di Roma. La disciplina interessata è quella di medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza e le istanze vanno inoltrate entro il 26 del mese.

In chiusura invitiamo i Lettori a prendere visione integrale del bando di proprio interesse per tutti i dettagli del caso.

Leggi anche:  Riverdale 7 ci sarà? Lili Reinhart rivela che potrebbe essere l’ultima

Approfondimento

Ci sono 100.000 occasioni di lavoro per chi ama lavorare al computer e lo stipendio medio annuo è di circa 37.000 euro

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook