Ecco perché il bucato continua a puzzare ma grazie a questi trucchetti della nonna sarà pulito e profumato anche in asciugatrice

Quante volte è capitato di guardare in TV quelle pubblicità che presentano prodotti per il bucato? Ciò su cui ci focalizziamo è come si comportano i figuranti. Annusano il bucato con il sorriso, come se fosse un fiore profumato.

Cosa pensiamo di fronte a questa scena? Sicuramente che è un peccato quando non possiamo fare altrettanto. Infatti, il nostro bucato non è esattamente come quello delle pubblicità. Al contrario, quando apriamo l’oblò per prendere i capi, continuiamo a sentirne la puzza.

Ci siamo mai chiesti il motivo? Uno dei motivi è la scarsa pulizia. Infatti, non agendo con la pulizia settimanale o mensile, si accumulano sia calcare che batteri. Ma non è l’unico motivo per cui il bucato puzza.

Paghiamo i nostri errori a caro prezzo. Infatti, un errore eclatante che compiamo sempre è l’utilizzo di una quantità eccessiva di detersivo. Ecco perché il bucato continua a puzzare. Sembra incredibile, ma è così. Utilizzare troppo detersivo può essere controproducente, soprattutto durante la fase di asciugatura.

Ci vorrà più tempo prima che il bucato si asciughi del tutto. Durante questa fase, si innescano delle reazioni tra l’acqua e il detersivo, che causano il cattivo odore. Ma potremmo anche facilitare, in questo modo, la proliferazione di germi e batteri, che trovano nell’umidità il loro habitat naturale.

Leggi anche:  Il cast ufficiale di Celebrity Hunted 3: ex vincitore di Amici tra i concorrenti

Inoltre, se mettiamo il bucato in asciugatrice, non aspettiamoci un’asciugatura profumata. Infatti, anche l’asciugatrice ne risentirebbe dei residui rimasti di detersivo usato. Pertanto, oltre ad usare poche quantità di detersivo, dovremmo ricorrere al doppio risciacquo, in lavatrice.

Come profumare il bucato

Una volta capito dove sbagliamo, vi sono alcuni trucchetti della nonna che possono tornare utili. Oltre agli oli essenziali di menta ed eucalipto che profumano il bucato e, contemporaneamente, eliminano la puzza, possiamo usare le foglie stesse.

Dunque, possiamo usare foglie essiccate o fresche delle piante profumate, inserendole all’interno dell’elettrodomestico stesso. Ricicliamo un panno da una vecchia federa di cotone. Usando l’arte del cucito, creiamo una piccola saccoccia e inseriamo le foglie fresche di menta. Possiamo usare anche quelle di alloro, oppure i rametti di rosmarino. La lavanda, poi, sarebbe ideale ma non è indicata per eliminare il cattivo odore.

Leggi anche:  Da Normal People a Bridgerton, le scene intime piratate sui siti per adulti colpiscono morale e copyright

Ecco perché il bucato continua a puzzare ma grazie a questi trucchetti della nonna sarà pulito e profumato anche in asciugatrice

Attuando questi trucchetti, sicuramente, ci comporteremo come i figuranti delle pubblicità. Annuseremo il bucato con il sorriso. Ricordiamo che questi trucchetti, così come gli olii essenziali, non funzionano, qualora il cattivo odore provenga da un malfunzionamento dell’elettrodomestico.

In questo caso, infatti, dovremmo contattare un esperto. Se, invece, il problema è l’assenza di pulizia, consigliamo di pulire la lavatrice o l’asciugatrice con i rimedi naturali. Possiamo adoperare l’aceto o il bicarbonato.

Lettura consigliata

Abbiamo sempre sbagliato con il lavaggio degli asciugamani ed è per questo motivo che spesso puzzano

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Covid-19: vaccinare prima i commercialisti, la richiesta del CNDCEC

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook