Ecco quanto possono valere i 10 euro più rari al mondo: lo sapevi?

In questo articolo parleremo dell’euro e delle banconote da 10 euro più rare al mondo. L’emozione del mondo della numismatica di collezionare tutti gli esemplari più unici e preziosi non si fermata di certo con l’avvento dell’attuale moneta unica europea.

Mai come per l’euro vale quello che sosteneva John Maynard Keynes: “La moneta è un ponte che porta dal presente al futuro”. D’altronde, alcune monete possono valere davvero molto di più del loro valore nominale sempre, però, a patto che siano rispettate le seguenti condizioni:

  • la tiratura (e quindi le più rare);
  • la reperibilità;
  • lo stato di conservazione;
  • le modalità di emissione.

Rientrano, tra le banconote e le monete di maggiore valore, tutti quei soldi che presentano delle particolarità che possono anche essere degli errori di conio, che sfuggono ai tantissimi e finissimi controlli effettuati alla Zecca.

Leggi anche:  È stata la mano di Dio: Sorrentino in shortlist per gli Oscar

Questi errori di conio, spesso e volentieri rendono quel pezzo davvero speciale, tenendo sempre bene a mente la distinzione che c’è tra le monete comuni e quelle in Fior di conio, ovvero quelle mai circolate e che si trovano quindi in perfette condizioni.
Come possiamo riconoscere le banconote da 10 euro più rare al mondo e non spenderle? Vediamolo insieme.

Per prima cosa, una banconota da 10 euro ha un valore ancora più alto quando presenta dieci numeri seriali diversi tra di loro. In questo caso si parla, ad esempio, di una banconota non affatto comune ma anche un seriale costituito da sole tre cifre che però si ripetono, (tipo S123213321), rappresenta una banconota rara.

Se al posto di questi tre numeri uguali che si ripetono ce ne fossero soltanto due, allora in questo caso parleremo di una banconota estremamente rara che quindi acquista un valore ancora maggiore.

Leggi anche:  Bonus edilizi 2023: cosa propongono i partiti in vista delle Politiche?

Per ultimo, se questi numeri seriali dovessero essere tutti gli stessi, uguali (per esempio S1111111111), allora si tratta di una banconota che viene definita unica.

Queste banconote, seppur stiamo parlando di euro e non di Lira (che si sa che sono molto ricercate dai collezionisti), a seconda della loro rarità e soprattutto delle loro condizioni di conservazione, possono arrivare a valere anche migliaia e migliaia di euro.

Vi consigliamo quindi di controllate ogni volta che state per pagare, i soldi che avete nel portafogli e di analizzarli per bene in quanto potreste avere tra le mani delle banconote rare o comunque di grande valore e senza nemmeno esserne a conoscenza.

Leggi anche:  Conte "Sostenere davvero famiglie e imprese travolte dalla crisi"

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News