Eco incentivi auto, il risparmio diventa più grande: le novità in Gazzetta

Arrivano i nuovi eco incentivi per auto elettriche e colonnine. Scopriamo come funzionano e quanto permetteranno di risparmiare.

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale gli ultimi Decreti che stabilisco nuovi eco incentivi dedicati a chi decide di svoltare in direzione green.

eco incentivi auto
Adobe Stock

Salvare l’ambiente e risparmiare sui consumi, questa la direzione che lo Stato intende far prendere ai cittadini proponendo vantaggiosi eco incentivi. Le auto elettriche costano molto e solo con un aiuto economico sarà possibile convincere alcuni automobilisti a dirottare in direzione green. Ecco perché sono stati redatti nuovi Decreti poi pubblicati in Gazzetta ufficiale che prevedono agevolazioni per chi decide di acquistare veicoli non inquinanti. In attesa che i provvedimenti attuativi vengano attuati approfondiamo le misure.

Eco incentivi auto, scopriamo il primo Decreto

Un primo Decreto aumenta del 50% i contributi statali previsti nel 2022 solo per i richiedenti con redditi inferiori a 30 mila euro. Si potranno avere 7.500 euro con rottamazione oppure 6 mila euro senza rottamazione comprando un veicolo di categoria M1 minimo Euro 6 con emissioni in fascia 0-20 g/km CO2 (motore elettrico). Il prezzo di listino dovrà essere inferiore a 35 mila euro IVA esclusa.

Leggi anche:  Conte, strappo è congelato: "Restiamo al governo ma serve discontinuità"

L’incentivo ammonterà a 6 mila euro con rottamazione e 4.500 euro senza rottamazione se l’acquisto riguarderà veicoli nuovi M1 minimo Euro 6 con emissioni in fascia 21-60 g/km. Il prezzo di listino non dovrà essere inferiore a 45 mila euro con IVA esclusa.

Rimangono attivi, poi, gli incentivi per il noleggio di autovetture green con estensione anche alle persone giuridiche a condizione che ne mantengano la proprietà per almeno un anno.

Ecco cosa stabilisce il secondo DL

Il secondo Decreto stabilisce che la parte rimanente delle risorse del Fondo Automotive sia destinato al finanziamento di aiuti economici rivolti allo sviluppo della filiera di settore. Ricordiamo che l’ammontare totale delle risorse è di 8,7 miliardi di euro fino al 2030. Dovranno, dunque, essere disposte per l’insediamento, la riconversione e la riqualificazione in direzione di forme produttive innovative e sostenibili. Aggiungiamo alla lista la transizione verde, gli investimenti e la ricerca.

Leggi anche:  Opportunità di carriera nella Polizia di Stato per 45 laureati che faranno domanda prima di Natale

Nello specifico, dovranno essere riservato 50 milioni di euro nel 2022 e 350 milioni di euro tra il 2023 e il 2030 per i Contratti di Sviluppo (al 70%) e per gli Accordi per l’Innovazione (al 30%).

In più, il DPCM prevede che nel 2022 siano stanziati contributi per l’acquisto di infrastrutture di potenza standard per ricaricare veicoli elettrici. Per il costo e la posa in opera è prevista una copertura dell’80% con tetto massimo di 1.500 euro per il richiedente. La somma sale a 8 mila euro se la richiesta riguarda edifici condominiali.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Maggiori dettagli si conosceranno nel momento della pubblicazione dei Decreti attuativi.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News