Ecoincentivi auto: tutte le novità introdotte dal decreto Aiuti – bis

L’ultimo Dpcm promosso dal Governo ha rivisto le classi di agevolazione per l’ecobonus e ha introdotto un sostegno per l’installazione delle wallbox

Il recente decreto Aiuti-bis non si è limitato a prorogare il termine ultimo secondo il quale gli automobilisti potranno usufruire dello sconto per far fronte al caro carburanti di benzina e diesel. L’ultimo Dpcm ufficializzato dal Governo, infatti, introduce a partire dai prossimi mesi anche delle novità per quanto riguarda gli Ecoincentivi auto destinati in particolare alle vetture elettriche e ibride plug-in, accompagnati da un bonus per l’installazione delle wallbox che andrà ad aiutare tutti i già possessori di queste alimentazioni.

Entrando nello specifico, gli Ecoincentivi auto potranno essere aumentati del 50% nel caso in cui il richiedente che ha scelto un’automobile eco-sostenibile (classi di emissione 0-20 e 20-60 g/km) abbia un Isee inferiore a 30.000 Euro: grazie allo stanziamento extra di 40 milioni di Euro, il bonus per le elettriche con rottamazione passerà quindi da 5.000 a 7.500 Euro, mentre per le ibride aumenterà da 4.000 a 6.000 Euro. Più contenuto, invece, l’incremento dell’opzione senza rottamazione, che passa rispettivamente da 3.000 a 4.500 Euro e da 2.000 a 3.000 Euro.

Leggi anche:  L'economia tiene ma a fatica. Gli scenari economici di Confindustria

Per quanto riguarda l’installazione delle wallbox (o di una colonnina condivisa a livello condominiale), il decreto Aiuti-bis metterà a disposizione un contributo pari all’80% del costo da sostenere per l’acquisto e per il montaggio del dispositivo di ricarica, che corrisponde a un massimo di 1.500 Euro per ogni singolo richiedente e di 8.000 Euro nel caso in cui la colonnina diventi parte comune di un edificio abitativo.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Bonus carburante 200 euro: anche al posto del premi di risultato

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook