Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

Economia, pandemia oscurano il clima per i giovani elettori statunitensi – notizie dal mondo

Condividi Tramite:


Le due dozzine di studenti che si sono iscritti al corso di studi ambientali avanzati dell’esperto di inquinamento atmosferico James Goldstene dicono tutti di essere profondamente appassionati nella lotta al cambiamento climatico.

Ma quando si tratta di votare per le elezioni presidenziali statunitensi, molti hanno affermato che il cambiamento climatico non era il loro problema principale.

Le loro priorità in vista delle elezioni del 3 novembre riflettono quelle dell’elettorato più ampio: la malconcia economia statunitense, la pandemia Covid-19 e la giustizia razziale.

“So che il problema più grande di tutti in questo momento in questa classe è l’ambiente. Ed è molto importante per me, ma un’altra cosa che ritengo sia più importante personalmente perché sono una donna afro-americana è la razza “, ha detto Kelia Surrency, 23 anni.

“L’ambiente è importante al 100% per me, ma ho bisogno di qualcuno in quell’ufficio che non consideri la comunità nera inferiore a.”

Molti nella classe della California State University, Sacramento, avevano problemi a trovare posti di lavoro di livello base o stage nell’economia distrutta di Covid, ha detto Goldstene, un ex regolatore dell’inquinamento atmosferico della California.

“Con Covid che va avanti e molte persone che perdono il lavoro e lottano, preoccupandosi di come pagheranno le cose. Penso che oscuri il clima “, ha detto un altro studente, Enrique Dominguez, 23 anni.

Le opinioni degli studenti illustrano come il cambiamento climatico, anche quando una questione di grande preoccupazione per gli elettori, sia eclissato da altri problemi. “La nostra capacità di attenzione è limitata”, ha detto Joe Arvai, direttore del Wrigley Institute for Environmental Studies presso l’Università della California meridionale . “A meno che la tua casa non sia in fiamme, non vivrai in prima persona il cambiamento climatico.”

Secondo un sondaggio Reuters / Ipsos condotto tra il 29 settembre e il 13 ottobre, solo il 7% dei probabili elettori di età pari o inferiore a 34 anni l’ambiente e il clima sono la loro principale preoccupazione nella scelta di un presidente, solo il 4% clima e ambiente prioritari.

In confronto, Covid-19 è stata la principale preoccupazione per il 25% dei giovani elettori, mentre i posti di lavoro e l’economia sono stati nominati dal 20%.

Tuttavia, il candidato democratico Joe Biden ha reso il cambiamento climatico una priorità della campagna, ha detto la sua campagna.

La campagna considera i giovani elettori importanti per le possibilità di Biden di vincere le elezioni, una sfida importante data la scarsa affluenza alle urne da parte della popolazione. Nel 2016, secondo l’US Census Bureau, l’affluenza alle urne tra gli elettori sotto i 30 anni è stata di circa il 46%. In confronto, il 71% di coloro che hanno 65 anni e più ha votato.

Consapevole delle preoccupazioni degli elettori sull’economia, la salute pubblica e il razzismo sistemico, la campagna di Biden ha inserito le questioni ambientali in una più ampia discussione sui lavori verdi e un ambiente più sano.

“Quando guardi a un problema molto profondo come il clima, non c’è modo di separarlo nella tua soluzione da questioni interconnesse e sovrapposte come la creazione di posti di lavoro, la crescita economica, la prosperità e anche la salute”, ha detto l’attivista climatico e miliardario Tom Steyer, che consiglia Biden su questioni ambientali.

Biden ha approvato un piano da 2 trilioni di dollari per promuovere l’energia pulita e riparare le infrastrutture.

La sua campagna ha pubblicato diversi annunci digitali rivolti ai giovani che menzionano il clima, soprattutto nel contesto di altre questioni, e un incontro di coinvolgimento dei giovani online incentrato principalmente sul lavoro e sull’economia.

La campagna di Biden ha diffuso uno spot televisivo incentrato esclusivamente sul clima, ma era rivolto agli agricoltori piuttosto che ai giovani.

“Joe Biden riconosce che il nostro paese è alle prese con quattro crisi che si intersecano – la pandemia furiosa, il collasso economico, l’ingiustizia razziale persistente e la minaccia esistenziale del cambiamento climatico – ed è esattamente il motivo per cui ha delineato un programma integrato, ambizioso e coraggioso per assicurarci affrontare insieme queste crisi “, ha detto il portavoce Matt Hill.

Il presidente Donald Trump ha cercato di inquadrare i piani climatici di Biden come un’agenda di sinistra radicale che costerebbe troppo e danneggerebbe la crescita economica. Al contrario, la sua campagna ha affermato che continuerà ad allentare le restrizioni commerciali per rilanciare l’economia.

La sua campagna ha anche invocato l’ambiente, sostenendo che le politiche pro-industria di Trump hanno portato a una riduzione delle emissioni di carbonio.

“I risultati del presidente Trump sull’ambiente dimostrano che puoi avere indipendenza energetica e un ambiente pulito e sano senza distruggere l’economia, regolamentare eccessivamente o gravare sui contribuenti americani”, ha detto la portavoce di Trump Samantha Zager. “Il presidente continuerà a fare affidamento su politiche di innovazione e concorrenza”.

Le riduzioni delle emissioni notate dalla campagna di Trump sono state guidate in gran parte dal ritiro delle centrali a carbone. Anche la qualità dell’aria ha continuato a migliorare sotto Trump seguendo la stessa traiettoria delle precedenti amministrazioni repubblicane e democratiche.

Sarebbe un errore ignorare le preoccupazioni dei giovani elettori sull’ambiente, ha detto Ben Wessel, capo del gruppo di sensibilizzazione giovanile NextGen America fondato da Steyer. Messaggi più forti della campagna sul clima potrebbero attirare più giovani elettori alle urne, ha detto.

Questo potrebbe essere il caso della studentessa di Goldstene Michaela Gallagher, 24 anni, allarmata dal cambiamento climatico, dice che è propensa a votare per il Democratico perché pensa che farà più di Trump per l’ambiente. Ma potrebbe anche votare per un candidato di terze parti o saltare la votazione.

“Sono dappertutto a riguardo”, ha detto.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all'utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!




Potrebbe interessarti anche...