Elezioni, De Raho: ‘In politica perché nessun partito parla più delle mafie’

“Perché ho detto sì? Perché da esponente della società civile potrò continuare a lavorare per il Paese per battere criminalità e corruzione: che restano il primo ostacolo allo sviluppo sociale, economico, politico e culturale della nazione”. Lo dice a “Repubblica” Federico Cafiero de Raho, 70 anni, nome simbolo della lotta alle mafie che, dopo l’ok del voto on line al listino Conte, si candida con il M5s. È il terzo vertice della Dna reclutato dalla politica. La sua campagna punta “sull’effettiva parità dei diritti, garantire a tutti l’accesso ad un lavoro dignitoso, stabile ed equamente retribuito, fuori dai circuiti clientelari. La politica oggi deve impegnarsi anche in interventi innovativi che moltiplichino le occasioni per giovani e meno giovani. E deve dedicarsi fino in fondo alla ‘Rivoluzione verde’ e alla ‘Transizione ecologica’, migliorando sostenibilità e resilienza del sistema economico. I ragazzi da strappare alla marginalità sono tanti”. Sul Reddito di cittadinanza poi aggiunge: “La lotta alla povertà è un principio sacrosanto, credo sia alla base di qualunque politica inclusiva e democratica. Chiaro che ciò che le indagini hanno scoperto sugli abusi e i gravi illeciti relativi al Reddito di cittadinanza debba essere scongiurato. E si deve operare poi con maggiore e concreta progettualità per attuare il reinserimento, in tempi brevi, dei beneficiari nel mondo del lavoro”. Infine sul Movimento 5 stelle commenta: “Non guardo con sfavore all’esistenza di una pluralità di linee ed orientamenti, che, anzi, sono il motore di un dibattito costruttivo. Credo resti nel Movimento il dato costitutivo del contrasto ad un certo mondo politico opaco, in cui entra chi vuole servirsi delle istituzioni anziché servirle. E per questo ho accettato: nel loro dna, resta il tema della lotta alle mafie e alla corruzione”.

Leggi anche:  Riforma pensioni 2022/ Incontro Draghi - sindacati: decreto estate per aiuti pensionati

Leggi anche altre notizie su Nova News
Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Telegram

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Un nuovo bonus da 300 sta arrivando per queste famiglie che rispetteranno un requisito

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook