Elezioni politiche 2022. Letta sul mancato confronto con Meloni da Vespa: “Decisione Agcom bizantina”. Berlusconi apre alla flat tax al 15%, …

“Di qualunque colore sarà il prossimo governo, l’Italia ce la farà anche questa volta”, ha assicurato il premier uscente dal palco del Meeting Cl di Rimini. Un messaggio sia a Meloni che a Letta, che oggi commenta: “Un grande rimpianto. Governo Draghi stava facendo bene”. Agcom boccia il duello tra i leader di FdI e Pd a Porta a Porta: “Un solo confronto a due non rispetta la par condicio”. Letta: “Decisione bizantina”. “La legge più avanzata per la famiglia è quella dell’Ungheria”, afferma il segretario leghista Salvini scatenando le polemiche. “Col modello Orban” indietro di decenni sui diritti delle donne, risponde il Pd. Intanto la Ferragni entra in campagna elettorale attaccando il partito della Meloni: “Fdi ha reso impossibile abortire nelle Marche”. Scontro Pd-Azione sulla scuola. Carfagna: “Idee sovietiche”. I dem lanciano lo slogan “Scegli”, Letta: “Con questa legge elettorale, o di qua o di là”. Berlusconi apre alla flat tax al 15%, proposta dall’alleato Salvini.

Verso le elezioni, la campagna elettorale in tempo reale 

“Al Voto” La newsletter per le elezioni | Rosatellum Legge elettorale, una spiegazione semplice 

Leggi anche:  Dall'inizio del 2022 un decesso al giorno: la strage invisibile dei morti senza dimora

Berlusconi, flat tax può anche scendere al 15% come propone Salvini

“Abbiamo studiato a fondo la flat tax, già nel ’94 con il ministro Martino, nei paesi in cui è stata applicata le aliquote sono diverse, è possibile che si possa scendere dal 23% che noi proponiamo, che è l’ultima aliquota dell’Irpef, anche al 15%”, come propone Salvini, “a seconda dei risultati che darà l’applicazione che darà l’imposta in Italia, Lo dice il presidente di FI, Silvio Berlusconi, intervenendo a Rtl. “La flat tax ha funzionato dovunque, perchè non dovrebbe funzionare anche da noi?”.

Letta: “Decisione Agcom bizantina, decideremo il da farsi”

L’Agcom boccia il confronto tv Letta-Meloni? “Leggeremo bene la decisione dell’Agocm che mi sembra molto bizantina. Non ho ancora capito se è un no, un nì o un sì. La studieremo bene e decideremo il da farsi”. A dirlo, ai microfoni di Radio Capital, è il segretario del Pd Enrico Letta.

 

Letta, dopo il voto? “Più facile dialogo con Calenda-Conte che con Salvini-Meloni”

Dialogo col M5S dopo il voto per impedire un governo della destra? “Non ho difficoltà a dire che da parte nostra è molto più facile dialogare con Conte e Calenda rispetto al dialogo con Salvini e Meloni, vediamo quale sarà il risultato e poi dialogheremo con chi sarà più facile dialogare”, dice a Radio Capital Enrico Letta, segretario del Pd. Facendo cadere il governo i 5 Stelle hanno compiuto una scelta “che li ha auto-esclusi, alle elezioni vanno da soli. Il tema del dialogo si porrà dopo le elezioni, ma ora contano le elezioni, dove il confronto nella parte maggioritaria sarà tra centrodestra e centrosinistra”, prosegue il leader dem.

Leggi anche:  Crisi governo, Conte a M5S: 'Chiedevamo confronto vero e leale'

 

Letta: “Scelta è tra noi e la destra, o di qua o di là”

“La legge elettorale ha una parte maggioritaria in cui in un terzo circa dei collegi vince solo uno, il primo: i piccoli partiti non hanno la capacità di eleggere nessuno e la competizione è solo tra i grandi partiti. A me non piace questa legge elettorale, abbiamo provato a cambiarla, ma questa è. Questo voto è o di qua o di là, o si vota per una destra con Salvini e Meloni oppure, l’unica alternativa che può competere siamo noi, il centrosinistra”. Così Enrico Letta, segretario del Pd, parlando a Radio Capital.

 

Letta, “discorso di Draghi? Grande rimpianto. Stava facendo bene”

Cosa ho pensato dopo il discorso di Draghi di ieri al Meeting di Rimini? Ho provato “un grande rimpianto” nel pensare “che quel governo stava facendo così bene, stava ridando grande credibilità all’Italia… Tutto fermato perché alcuni partiti hanno deciso di far cadere il governo, credo sia stato un grande errore”. Così il segretario del Pd Enrico Letta, ai microfoni di Radio Capital.

Leggi anche:  Volkswagen - Diess: 'Senza il gas russo impianti tedeschi a rischio, utilizzeremo carbone'

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook