Elezioni politiche, botta e risposta tra Albertini e Calenda: “Ha tenuto i posti migliori per sé”. “Si è autocandidato con un sms”

Un botta e risposta che appassionerà i cultori della materia, quello tra Carlo Calenda, leader di Azione, e l’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini. Tema: la candidatura di quest’ultimo nelle liste dell’alleanza centrista alle Politiche. Candidatura o autocandidatura? Fatta di persona o solo per messaggio? Su questo i due si stanno rintuzzando nelle ultime ore, a liste del Terzo Polo praticamente fatte.

Calenda, infatti, ha risposto questa mattina a Gabriele Albertini che, in un’intervista a Il Giorno, aveva accusato il leader di Azione di aver voluto “conservare i seggi blindati per gli uomini di Azione”. “Non mi ha neppure risposto. La mia candidatura poteva rappresentare un valore in più dal punto di vista elettorale”, aveva aggiunto Albertini. il quale aveva detto che il leader di Italia viva Matteo Renzi ha invece “insistito per la mia candidatura a Milano”.

Leggi anche:  Star Trek: Lower Decks 2: Pubblicato il Trailer di Metà Stagione

Netto Calenda sui social: “Non vedo Albertini dall’epoca di Scelta Civica, direi quasi dieci anni. Una settimana fa ha chiesto una doppia candidatura a Milano con un messaggio. Non essendo mai stato iscritto ad Azione, mi è sembrata una proposta quantomeno stravagante”.

Elezioni politiche, tra gilet arancioni e partiti “anti-Pinocchio”: a Milano presentate le prime liste

di

Manuela Messina


Affermazioni a cui Albertini replica a sua volta mostrando all’Adnkronos uno scambio di sms. “Come sapete – scrive Albertini nell’sms inviato ai vertici di Azione- non ho chiesto niente, che non fosse la conferma di un offerta fattami da MEB (attraverso una telefonata che Maria Elena Boschi avrebbe fatto ad Albertini per conto di Matteo Renzi, ndr). Che lui (Calenda, ndr) ha respinto col suo 50% di posti spettanti”. Il che potrebbe significare, fa capire l’ex sindaco di Milano, che tra i due leader del Terzo Polo non ci sia stata interlocuzione nella scelta dei candidati o che, pur essendoci stata, Renzi abbia accettato la candidatura di Enrico Costa da parte di Calenda.

Leggi anche:  Justice League film stasera in tv 16 gennaio: cast, trama, curiosità, streaming, recensione

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Definizione UE micro, piccola e media impresa per i bandi pubblici

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook