Elite, di chi è il corpo nella piscina?

Di chi è il corpo nella piscina in Elite 5

Chi è la persona che galleggia nella piscina in Elite 5? Ha esordito l’8 aprile la quinta stagione del teen drama spagnolo che torna a raccontare le vite scandalose degli studenti e delle studentesse del liceo privato Las Encinas di Madrid.

ATTENZIONE: quello che segue è la spiegazione integrale della quinta stagione di Elite e include grossi spoiler su tutto quello che succede. Se non avete ancora concluso la visione della quinta stagione o non volete guastarvi le sorprese, vi consigliamo di non proseguire la lettura. Se invece volete scoprire come finisce Elite 5, di seguito trovate la spiegazione completa.

Di chi è il corpo nella piscina in Elite 5? Come ormai siamo stati abituati sin dal principio, al centro di ogni stagione della serie spagnola troviamo un mistero che funge da traino agli episodi. Dall’omicidio di Marina nella prima stagione a quello di Polo nella terza, passando per l’aggressione di Ari nella quarta, ogni capitolo di Elite vede la gioventù di Las Encinas alle prese con un mistero dai risvolti sempre inquietanti.

Leggi anche:  Bangla – La serie: quante puntate ha?

continua a leggere dopo la pubblicità

La quinta stagione non fa eccezione, e in questo caso si tratta del corpo di uno studente di Las Encinas – questo lo si evince dal fatto che indossa la divisa dell’istituto – che galleggia a pancia in giù in una piscina. Non è chiaro risalire alla sua identità poiché la vittima è a faccia in giù e la scena è ambientata di notte, rendendo difficile intuire di chi si tratti. Lo si scopre nel corso della quinta stagione.

La vittima è Samu, il personaggio interpretato da Itzán Escamilla sin dalla prima stagione. Dopo essere stato implorato e ricattato da Benjamin, il ragazzo finisce per essere vittima di un aggressione per mano del preside di Las Encinas.

Leggi anche:  La seconda stagione di Raised by Wolves su Sky
Samu cade nella piscina della casa di Benjamin nell'ultimo episodio di “Élite 5”. Credits: Cattura Schermo/Netflix.
Samu cade nella piscina della casa di Benjamin nell’ultimo episodio di “Élite 5”. Credits: Cattura Schermo/Netflix.

Dopo essere caduto a terra scivolando a causa del patio bagnato e della violenza di Benjamin, Samu batte la testa e finisce dentro alla piscina. A salvarlo dall’annegamento ci penserà Patrick, il quale lo trascina fuori dall’acqua giusto in tempo.

continua a leggere dopo la pubblicità

Samu perde molto sangue ma riesce a identificare il proprio aggressore, al quale Rebeka rifila un pugno. Non sappiamo che ne sarà di Samuel perché nelle scene finali assistiamo soltanto all’arresto di Benjamin e non ci viene fornito alcun dettaglio sullo stato di salute del giovane. Samu è vivo oppure è morto? Lo scopriremo nella sesta stagione della serie.

 

Leggi anche:  Caccia alle Streghe: culla del patriarcato moderno e del capitalismo - Metropolitan Magazine

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook