Elite Short Stories: Carla e Samuel riassunto

Elite Short Stories: Carla e Samuel riassunto del quarto speciale

Elite Short Stories: Carla e Samuel, riassunto del quarto speciale. Il 14 giugno è uscito su Netflix il primo speciale di Elite, che introduce alla quarta stagione (in arrivo il 18 giugno) e racconta che cosa è successo agli studenti de Las Encinas, che tanto abbiamo amato nelle prime tre stagioni, durante l’estate. Il 15 giugno è uscito il secondo speciale, che racconta questa volta la storia di Nadia e Guzman e la loro bellissima storia d’amore che incontra una delle difficoltà più difficili da superare: la distanza. Il 16 è arrivato il terzo speciale, sugli Omander e su Alexis. Il 17 è uscito l’ultimo speciale su Carla e Samuel.

Elite Short Stories: Carla e Samuel riassunto (parte 1)

Samu è a casa e sta mangiando i suoi maccheroni al formaggio. A un certo punto esce di casa e si reca in aeroporto: è il giorno della partenza di Carla per Londra e lui non vuole che lei vada senza parlargli. Arrivato all’imbarco la vede e prova a chiamarla ma lei non gli risponde. A quel punto chiede alla hostess di farlo passare (implorandola di aiutarlo a raggiungere l’amore della sua vita) ma la donna è irremovibile: o compra il biglietto oppure se ne va. Samu a questo punto è costretto a comprare il biglietto (gli costa ben 400€) e raggiunge Carla.

La ragazza tuttavia non vuole starlo a sentire. Tra loro è finita e lui non le farà cambiare idea e restare. Lei partirà in ogni caso e quello è un addio. Samu le dice che sa come è fatta e che nonostante mostri la dura corazza, dietro si nasconde una persona sensibile. Lei continua dicendo che non lo rende attraente l’essere romantico e dire frasi sdolcinate ma Samu non se la beve: è stato proprio quello il modo in cui l’ha conquistata e le sue parole dure sono proprio per mettere la corazza. Carla gli chiede di andarsene e che quando tornerà dal bagno lui non ci dovrà più essere. Lui titubante accetta, anche se le rifiuta l’ultimo bacio che lei voleva.

continua a leggere dopo la pubblicità

Lei comunque ammette che la loro storia è stata bellissima e vera, ma ora è finita. Carla va in bagno e quando esce non lo trova più. A quel punto lo va a cercare nella zona riservata al volo per Lisbona (la destinazione del biglietto che ha comprato Samu) ma non lo trova. A quel punto ritorna dove era seduta prima e lui compare, dicendole che l’ha vista mentre lo cercava. Carla è esterrefatta e gli dice che è esasperante. Lei gli dice che ci sono tante cose che non sa e che tra loro non funzionerà.

Lui le chiede una ragione per non stare insieme e lei gli dice che fanno parte di mondi diversi, che lei rovina tutto quello che tocca e ci hanno provato tante volte e non ha funzionato. Inoltre mancano solo dieci minuti all’imbarco e lui non riuscirà a convincerla. A quel punto arriva l’avviso che il volo è in ritardo di 7 ore. Lui le propone di passare insieme le 7 ore e non cercherà di convincerla a restare, sarà lei a implorarlo di chiederglielo.

Elite Short Stories: Carla e Samuel riassunto (parte 2)

Carla e Samu vanno a casa di quest’ultimo e lui propone il gioco della verità: chi non risponde paga pegno e beve. Tuttavia già dalle prime domande Carla non risponde e paga pegno togliendosi i vestiti e bevendo. A quel punto inizia a farlo anche Samu perché le domande sono ostili, come ad esempio come immagina il ragazzo il suo futuro, come intende far in modo che la loro storia funzioni, perché Carla vuole partire. A quel punto i due lasciano perdere il gioco e cedono alla passione.

Dopo Samu le chiede di prendere il volo successivo, affinché quei loro momenti insieme durino di più delle sei ore rimaste (Carla precisa che mancano tre ore ormai). Samu le dice che passerebbe ogni giorno della sua vita a chiederle di prendere il volo successivo e che lei potrà scegliere se farlo o meno. Lei a quel punto si alza e si veste e quando lui le chiede perché va via lei dice che è stato uno sbaglio e che non riuscirà a convincerla nelle tre ore che restano a farle cambiare idea, visto che non è neanche un amatore così bravo. Lui ci rimane malissimo e la manda via. Lei gli chiede scusa per essere stata rude e lui non se lo merita ma Samu la manda via lo stesso. Carla poco dopo ritorna in camera e gli dice che è questo che si fanno l’un l’altro: del male.

continua a leggere dopo la pubblicità

Samu replica dicendole che lei non ha fatto niente di male, sta solo facendo quello ha detto, è lui a essere stato stupido. Le dice però che non si deve preoccupare per lui, se la caverà. A quel punto rinnova l’invito ad andarsene. Carla si siede vicino a lui in lacrime e gli dice che non vuole andarsene. Vuole che lui le chieda il giorno dopo se prenderà l’aereo e dirgli di no. Gli chiede di chiederle di restare.

Elite Short Stories: Carla e Samuel riassunto (parte 3)

È passata una settimana da quando Carla è rimasta a casa di Samu e lui le consiglia di fare visita ai genitori per informarli del fatto che è rimasta. Lui le chiede se vuole prendere il volo successivo ma lei dice di no. Lui va al lavoro (al bar in cui lavora anche Samu) ma lei lo raggiunge lì. I due iniziano a discutere perché lei non sopporta che Samu venga trattato male e potrebbe avere di meglio e che nel frattempo potrà prestagli i suoi soldi. Lui le dice che continuerà a lavorare lì perché non può accettarli e non vuole essere il suo cagnolino.

A quel punto viene richiamato al lavoro. Quando torna a casa lei non c’è più e Samu le manda dei messaggi vocali deluso in cui le dice che forse ha fatto bene dato che lui non si sente alla sua altezza e forse non lo è davvero. Le chiede di perdonarlo per essere andato all’aeroporto e obbligarla a restare. Poco dopo lei rientra e gli chiede se le ha mandato dei vocali. Lui le dice che pensava fosse andata via e lei dice che è andata dai genitori e ha fatto lavare la sua roba. A quel punto lui cancella i vocali dato che lei non li ha ancora ascoltati e le dice che erano degli sfoghi in un suo momento di insicurezza.

La notte Carla si sveglia e dopo aver guardato Samu mentre dorme e aver sorriso, va in sala. Qui gli manda una nota vocale: “Samuel, ti vedo dormire e so che sei la persona più speciale e vera che abbia incontrato. E so che non funzionerà. Lo sappiamo entrambi, no? Credo di capire cosa dicevi nei messaggi e quello che stavi pensando mentre cenavamo. E facendo l’amore. Cercavi solo un modo per salutarmi. Ma sono felice che abbiamo cambiato il finale. E non mi pento di aver perso sette voli. Non mi pento di niente. Grazie Samuel, per essere te malgrado te stesso. Grazie per amare questa Marchesa capricciosa e aver sciolto la corazza di ghiaccio. Anche se noi non funzioniamo, io ti amerò per sempre“.

continua a leggere dopo la pubblicità

A quel punto lo guarda un’ultima volta dormire e va via. Samu si sveglia e non la trova più lì. A quel punto ascolta la nota vocale di Carla.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook