Elite Short Stories: Guzman e Nadia riassunto

Elite Short Stories: Nadia e Guzman, riassunto del secondo speciale

Elite Short Stories: Nadia e Guzman, riassunto del secondo speciale. Il 14 giugno è uscito su Netflix il primo speciale di Elite, che introduce alla quarta stagione (in arrivo il 18 giugno) e racconta che cosa è successo agli studenti de Las Encinas, che tanto abbiamo amato nelle prime tre stagioni, durante l’estate. Il 15 giugno è uscito il secondo speciale, che racconta questa volta la storia di Nadia e Guzman e la loro bellissima storia d’amore che incontra una delle difficoltà più difficili da superare: la distanza.

Elite Short Stories: Nadia e Guzman riassunto (parte 1)

Il secondo speciale inizia con un telefono che suona a vuoto.

Omar chiama Nadia, la quale gli dice che si trova a una festa di compleanno a Brooklyn ed è stata invitata da alcuni compagni del dormitorio. Il fratello la informa che la sorella maggiore sta per sposarsi e sono tutti invitati al matrimonio. Nadia non vuole andare, sia per il costo ingente del biglietto che per l’assurdità dell’invito, dato che la sorella era sparita dalle loro vite molto tempo prima. Omar le dice che deve partecipare e che il biglietto glielo può pagare lui, dato che ora lavora in un ristorante ed è il responsabile, per cui viene pagato molto bene.

continua a leggere dopo la pubblicità

Omar cerca di fare leva per convincerla nominando Guzman, pensando che lei sia felice di rivederlo ma dal suo silenzio capisce che il vero motivo per cui Nadia non vuole tornare è proprio lui. Le chiede quindi se va tutto bene tra loro e Nadia dice di sì. Il problema è che la distanza complica le cose e rivederlo renderebbe tutto più difficile. Non vuole inoltre che la sorella sconvolga di nuovo le loro vite ma ammette che se non ci fosse Guzman potrebbe anche tornare. Omar quindi le dice che a questo può pensare lui.

Propone quindi a Guzman una gita insieme a Samuel e Ander proprio nei giorni in cui Nadia dovrebbe tornare. C’è un problema però: Guzman ha preso un biglietto per New York e fare una sorpresa a Nadia proprio nello stesso arco di tempo. Chiede a Omar però di non dire niente a nessuno. A quel punto il ragazzo capisce che non può complicare la situazione e quindi confessa tutto a Guzman. La sera Guzman fa una videochiamata con Nadia, che gli dice che non riesce ad abituarsi ai rumori della città, tanto da essere così stanca e esausta da aver rifiutato le numerose chiamate di Omar, di cui non conosce il motivo.

Leggi anche:  Dalla strada al palco: il programma in onda su Rai2

Guzman le dice che ha comprato un biglietto per New York e le chiede se è impegnata in quel periodo. Lei dice di no ma che potrebbero aspettare ancora un po’ a vedersi per mancarsi di più. Lui le chiede quindi se non vuole vederlo e lei inizia a tergiversare. A quel punto Guzman le rivela che sa del matrimonio e iniziano a litigare. Lei dice che è difficile iniziare una nuova vita e che deve capirla. Lui conclude la telefonata dicendo che ne riparleranno dopo il matrimonio.

Elite Short Stories: Nadia e Guzman riassunto (parte 2)

Qualche ora dopo (quando a New York è giorno) Nadia (al parco mentre legge un libro che ha come segnalibro delle foto sue e di Guzman) chiama il fidanzato e gli chiede se possono parlare. Lui le rivela di essere da Omar visto che non gli andava di stare da solo e Nadia gli rivela che è contenta che si siano trovati. Lui le chiede scusa per la sera prima e lei gli chiede se possono parlare con onestà. Gli dice che il primo mese per lei è stato difficilissimo adattarsi e ora è riuscita a farsi qualche amico e a non sentire troppo la sua mancanza. Ha paura che se lo rivedesse, non tornerebbe più indietro. 

continua a leggere dopo la pubblicità

Se passasse dei giorni meravigliosi con lui, non avrebbe le forze per andarsene. Ammette di sentire tantissimo la sua mancanza e che dopo le loro telefonate, da un lato è felice, dall’altro sente tanta nostalgia. Non può vederlo perché New York è il suo sogno e anche se le costa, non vuole mandare tutto all’aria. Guzman è felice di questa spiegazione e le chiede scusa per aver dubitato di lei, perché pensava che lo stesse tradendo e che fosse insieme a un altro. A quel punto lui le fa una proposta: quando lei arriverà a Madrid, lui non andrà a prenderla ma la chiamerà e faranno una telefonata come negli ultimi tempi. Lei accetta e i due si dicono che sia amano.

Leggi anche:  Anticipazioni Un altro domani 6 luglio 2022: episodio 24

Nadia arriva a Madrid e va dalla sorella. Quest’ultima scopre da Omar che Nadia non sarebbe venuta al matrimonio per un ragazzo e la sorella le chiede chi sia. Nadia le rivela che è stato molto presente nella sua vita, più di lei, e che ha paura di non vuole tornare indietro se lo vedesse. Omar rivela che in realtà la sua paura più grande è di vederlo e non provare più le farfalle nello stomaco e che lo considererà solo un amore liceale. La sorella le dice che non tutti gli amori durano e che ha preso tante batoste prima di incontrare il marito. Inoltre ogni amore durerà quanto deve durare. Nadia le risponde dicendo che vuole fare le cose per bene e non vuole soffrire.

La sorella le consiglia di vederlo e di viverlo e non lasciare che la paura decida per lei. Lei è coraggiosa e affronta qualsiasi cosa. Se il loro amore deve durare durerà, altrimenti meglio saperlo subito.

Elite Short Stories: Nadia e Guzman riassunto (parte 3)

Guzman è da solo a bar, sconsolato. Quando il barista gli chiede se gli hanno dato buca, lui risponde che sapeva che sarebbe stato da solo ma che avrebbe voluto ricevere una chiamata. A quel punto gli squilla il telefono: è Nadia. Lui le chiede com’è andato il matrimonio e di passare alla videochiamata per vedere com’è vestita. Lei si rifiuta, anche perché è meglio vedersi di persona. A quel punto lui si gira e la trova lì. I due si siedono al bar e Nadia gli chiede che la giornata insieme sia “normale”, non un appuntamento perfetto, in modo che abbia la forza di andare via. Lui le rivela che sa che andrà male perché lei non lo ha neanche baciato.

continua a leggere dopo la pubblicità

Nadia gli fa notare che neanche lui ha baciato lei e lui le dice che il motivo è che era rimasto paralizzato. A quel punto i due si baciano. Lui decide di mantenere la promessa portandola a un pic-nic con vista parziale sul lago ma da quella prospettiva non si vede, tavola macchiata e cibo scadente. Lui le dice che gli è mancata molto e lei dice che sta diventando “troppo attraente“. A quel punto cambiano argomento. Lui le chiede del matrimonio e quando lei dice che la sorella è felice, innamorata e se stessa, lui si acciglia perché vuol dire che lei pensa che quando ti innamori non sei più te stesso.

Leggi anche:  Non la candeggina per disinfettare e pulire lavatrice e asciugatrice ma questi semplici prodotti utili che profumano il bucato

A quel punto lei lo distrae facendogli esprimere un desiderio e lui chiede che l’appuntamento sia perfetto. Lei gli dice che non sarà così e a quel punto si arrabbia, chiedendole se è così assurdo desiderare che vada bene l’appuntamento con l’amore della sua vita. Lei gli chiede se ne è così sicuro e lui si infuria ancora di più dicendole semplicemente cosa deve fare. Lei a quel punto va via. Arrivata la sera Guzman la cerca e riceve una telefonata da lei. Nadia gli dice che lei vuole volare e che lui non la lascia andare. Lui le chiede se vuole lasciarlo e lei dice di no. Gli dice che vuole vedere se la distanza li terrà comunque insieme. Lui le chiede una notte perfetta insieme e poi la accompagnerà all’aeroporto, permettendole di partire anche se con momenti di pianto e di “mi manchi”. A quel punto torneranno a parlarsi al telefono, che non è poi così male.

Nadia torna a New York e sia lei che Guzman sono tristi. Guzman a quel punto la chiama e le dice se l’ha svegliata e se possono parlare.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook