Emily In Paris, il ministro ucraino infuriato con la serie tv Netflix: cos’è successo

Condividi articolo tramite:

Ministro ucraino contro Emily In Paris

Nel mese di dicembre 2021 Netflix ha rilasciato l’attesissima seconda stagione di Emily In Parisla serie tv con Lily Collins che ha debuttato nel 2020 conquistando fan in tutto il mondo. Se la prima stagione era stata fortemente criticata dai fan francesi perché “piena di pregiudizi e cliché” nei confronti del popolo di Francia, anche la seconda stagione non è passata indenne all’occhio critico dei fan provenienti, questa volta, da un’altra nazione europea.

A muovere accuse contro Emily In Paris sono i fan ucraini che dopo aver visto i nuovi episodi della stagione 2 sono rimasti molto delusi dalla serie tv. Portavoce delle critiche è il Ministro della Cultura ucraino, Oleksandr Tkachenko, che ha accusato la serie di contenere “stereotipi inaccettabili” riferiti al popolo della nazione ucraina.

Leggi Anche |  L’affetto reale, dal 22 ottobre su Netflix
Emily in Paris ministro ucraino critica la serie tv
Emily in Paris Lily Collins è Emily, Daria Panchenko è Petra Credits Stéphanie Branchu netflix

Emily In Paris criticata per il personaggio di Petra

continua a leggere dopo la pubblicità

Secondo Tkachenko il personaggio di Petra, interpretato dall’attrice Daria Panchenko, presente in Emily In Paris 2 sarebbe una caricatura offensiva, piena di stereotipi negativi nei confronti della popolazione ucraina.

Il personaggio di Petra è ritratto come una ladra che pratica taccheggio nei negozi di lusso parigini, con un pessimo senso della moda e con il terrore di essere deportata.

Già la prima stagione della serie Emily In Paris era stata pesantemente criticata dai francesi perché, a detta loro, piena di scadenti cliché sulla Francia. Lily Collins aveva dichiarato che la serie stava cercando di porre rimedio a questo errore con una seconda stagione diversa e più inclusiva… ma forse non è andata proprio come si sperava.

Leggi Anche |  La fuggitiva, nuova fiction con Vittoria Puccini: trama e quando va in onda

Nonostante le critiche Emily In Paris continua a riscuotere successo in tutto il mondo ed è attualmente tra le dieci serie tv più viste di Netflix ed è già stata rinnovata ufficialmente per la terza e quarta stagione. 

continua a leggere dopo la pubblicità

 

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  4 curiosità che forse non sapevi su Emily in Paris

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber