Esenzione canone RAI 2022: ultimi giorni per richiederla

Manca poco allo scadere della richiesta di esenzione del canone RAI: il termine ultimo è fissato per il 30 giugno 2022. Possono farne domanda gli over 75 con basso reddito (entro gli 8 mila euro annuali), quelli che in casa non hanno alcun apparecchio in grado di ricevere il segnale TV (in questo caso fanno eccezione i dispositivi connessi ad Internet, da non considerarsi tra quelli di discernimento rispetto al possesso del requisito in questione), i diplomatici ed i militari stranieri residenti nel territorio italiano. Se vi riconoscete in una di queste tre categorie avete ancora pochi giorni di tempo per richiedere l’esenzione del canone RAI (almeno del 50%, visto che l’altra metà è già in riscossione).

Leggi anche:  Federico Zampaglione si è sposato: le foto del matrimonio con Giglia Marra in Puglia

In altre parole, gli utenti di cui sopra che entro il 30 giugno 2022 inoltreranno il modulo di esenzione dedicato all’Agenzia delle Entrate saranno autorizzati a pagare solo 45 euro (diversamente, pur appartenendo alle categorie sopra elencate, i contribuenti saranno tenuti a pagare il canone RAI in forma integrale, ossia 90 euro spalmati in 10 rate bimestrali, direttamente nella bolletta della luce, almeno per quanto riguarda quest’anno, visto che dal prossimo la tassa radiotelevisiva nazionale verrà versata secondo modalità ancora da definirsi).

Il Governo Draghi, come già descritto in questo articolo, in questi giorni è impegnato, tra le altre cose, all’individuazione della modalità più consona per il versamento del canone RAI a partire dall’anno 2023 (il pagamento all’interno della bolletta della luce non sarà più previsto in quanto considerato onere improprio trattandosi di un altro genere di servizio rispetto a quello di erogazione della corrente elettrica). Se avete qualche domanda da farci il box dei commenti in basso è a vostra disposizione: vi risponderemo nel più breve tempo possibile.

Leggi anche:  Certezze su quando usciranno le graduatorie ATA di terza fascia dal MIUR

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Leicester-Napoli, possibili problemi burocratici per 4 azzurri

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook