Età minima per TikTok, Facebook, Instagram: cosa dice la legge italiana

Condividi articolo tramite:


Qual è l’età minima per TikTok, Facebook, Instagram ma anche altri social? Quando è possibile iscriversi alle piattaforme più note in voga, anche se minori? I recenti tragici fatti di cronaca che sembrano mostrare un nesso tra social appunto e gesti estremi (addirittura) di bambini porta in auge quest’argomento molto spinoso. Troppo spesso i genitori non conoscono la normativa vigente e per questo motivo, sono anche complici di registrazioni che non andrebbero mai eseguite prima del tempo.

La questione dell’età minima necessaria per iscriversi ai social è messa in evidenza nel Gdpr (General Data Protection Regulation) della comunità europea. Proprio l’atto legislativo entrato in vigore nel 2018 regolamenta il trattamento dei dati e il diritto alla privacy e da delle precise indicazioni sull’utilizzo dei social da parte dei minori. Dunque l’offerta diretta di servizi da parte delle società dell’informazione proprio ai più giovani è possibile dal compimento dei 16 anni. Volendo anticipare questo traguardo è necessario ottenere (da parte delle piattaforme) il consenso preventivo di un genitore chi ne fa le veci.

Leggi Anche |  SMS di PagoPa ai furbetti del cashback, modulo per non perdere transazioni

Partendo dal GDPR comunitario, la regolamentazione nei paesi membri piò essere personalizzata. In Italia, nello specifico, è un po’ diversa e per questo va specificata. L’età minima per TikTok, Facebook, Instagram e servizi similari nel nostro pese è quella di 14 anni. La soglia si abbassa ulteriormente a 13 anni, nel caso di dichiarato consenso e supervisione dei genitori.

Le indicazioni fin qui riportate potrebbero suonare strane per molti. Non è un caso che molti minori accedono alle piattaforma ben prima dei limiti fin qui proposti. Secondo una ricerca effettuata nel 2019 da Osservare Oltre per il Tg3 è venuto fuori che ben l’84% dei ragazzi tra i 10 e i 14 anni è iscritto ad un social. Per aggirare la questione del limite di età è stata semplicemente dichiarata una data di nascita diversa. Sono senz’altro necessari più controlli e verifiche automatiche e manuali su questo fronte.

Leggi Anche |  È nata la figlia di Stash dei The Kolors: “Grace, la cosa più bella del mondo”

L’articolo Età minima per TikTok, Facebook, Instagram: cosa dice la legge italiana proviene da Optimagazine: ultime news, video e notizie italiane e dal mondo.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber