Fabrizio Corona e Nina Moric show sui social tra accuse reciproche e denunce, il figlio Carlos una vittima?

Non è la prima volta che Fabrizio Corona e Nina Moric si accusano a vicenda dando spettacolo sui social e in tv ma questo lungo periodo che ha visto l’ex re dei paparazzi tornare in carcere e poi finire a casa e lontano dai riflettori, aveva un po’ spento le polemiche. A quanto pare però il periodo di pace è finito. Mentre qualche mese fa Nina Moric si diceva felice con il figlio in Croazia, è da qualche settimana che accusa Corona di aver allontanato Carlos da lei ma le cose sono peggiorate in queste ultime ore.

Fabrizio Corona e Nina Moric hanno ripreso la loro battaglia social a discapito del figlio Carlos che è apparso al fianco del padre Fabrizio Corona su Instagram per raccontare in un video dell’irruzione della madre in casa per portare via dei soldi. I due hanno voluto precisare la loro verità sui fatti avvenuti di questi giorni dopo che l’ex re dei paparazzi è stato denunciato dalla ex per aver fatto irruzione in casa di notte nonostante i suoi domiciliari.

Leggi anche:  Quali multe per Green Pass mancato o falso a cittadini e non solo

Manco a dirlo, l’ex re dei paparazzi non ci sta e sui social spiega: “Mi dispiace che siamo ancora costretti a intervenire e a parlare sui social delle questioni familiari che andrebbero discusse nelle mura di casa, ma non si possono discutere tra le mura di casa se questi fatti diventano pubblici… la signora Nina Moric dopo 3 mesi venerdì si è palesata chiamando Carlos perché voleva parlare con lui, mio figlio mi ha chiamato per chiedermi cosa fare (visto che si sta riprendo ora da un brutto periodo) e gli ho consigliato di fare ciò che credeva opportuno“.

Dopo questa premessa, Fabrizio Corona parla poi di una PostePay intestata al ragazzo ma solo per ricevere quelli che lui definisce i ‘pagamenti illegali’ ricevuti dalla ex. Non contento continua poi rivelando: “Entrata col volto nascosto, ha citofonato, ha rubato la spesa, ha rubato 10 euro dal portafoglio di Carlos, ha preso la PostePay, ha scaricato 25 euro. A quel punto si è recata nella stanza dove sapeva vi erano i soldi della società, 50.000 euro in contanti, li ha presi e se li è portati via, chiamando un taxi semplicemente. Ha rubato in casa dell’ex marito sotto agli occhi del figlio. Il figlio, Carlos, era testimone”.

Leggi anche:  Green Pass, in farmacia a 5 euro: denunciata per abuso d’ufficio

Ecco il video integrale:

Lui annuisce e conferma usando un linguaggio tecnico che ha un po’ incuriosito e indignato il popolo dei social che continua ad inveire contro i due rei di aver rovinato anche il loro figlio con anni di lotte malsane, polemiche e accuse. Inutile dire che Nina Moric continua a negare mostrando una serie di chat sui social e parlando al figlio ormai complice del padre, come finirà questa diatriba questa volta?

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook