Famiglie con figli studenti, mettetevi comode: arriva un Bonus da 15 mila euro

Un Bonus in arrivo per le famiglie con figli studenti a carico stupirà per il valore erogato. Parliamo di 15 mila euro, una cifra mai raggiunta.

Qual è la fregatura? Tante persone se lo staranno chiedendo ma in realtà non c’è nessun inghippo.

Bonus famiglie
Canva

Attualmente la misura rivolta alle famiglie con figli che garantisce un aiuto economico rilevante è l’Assegno Unico Universale. Da marzo 2022, ogni mese l’Assegno arriva con importi compresi tra 50 e 175 euro a figlio più le maggiorazioni previste rispettando precise condizioni. Dal 2023, poi, le cifre aumenteranno per l’adeguamento al costo della vita garantendo un ulteriore supporto aggiuntivo per i nuclei familiari. Insomma, l’Assegno Unico soddisfa i percettori a differenza di altri aiuti economici inferiori ma c’è un altro Bonus che aumenta nettamente il livello della competizione. Parliamo di un’agevolazione che eroga fino a 15 mila euro e l’ente di riferimento è l’INPS.

Leggi anche:  Diretta Varese Cremona/ Streaming video tv: Openjobmetis ancora in casa (Supercoppa)

Bonus da 15 mila euro per famiglie, chi può richiederlo

Il Bonus è messo a disposizione di tutte le famiglie in tutta Italia. Nessuna limitazione regionale o addirittura comunale così come accade per alcune iniziative. Chi ha figli che intendono studiare all’estero può richiederlo. La somma erogata – compresa tra 6 mila e 15 mila euro – copre proprio le spese effettuate per coprire il periodo di studio fuori dall’Italia.

La misura è legata al programma Itaca, un interessante progetto dedicato agli studenti che desiderano vivere un’esperienza di studio lontani dalla patria per tre mesi, sei mesi oppure un anno. Possono partecipare al bando – qui il link per visionarlo – i figli di lavoratori della pubblica amministrazione o di pensionati della PA. L’inoltro della domanda dovrà avvenire entro il 9 novembre 2022. La procedura potrà essere svolta telematicamente accedendo al portale dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale.

Leggi anche:  Dl aiuti, Lollobrigida (FDI): "Maggioranza Draghi distante da famiglie e imprese"

L’INPS realizza un sogno

Alla chiusura del bando seguirà la redazione di una graduatoria con riferimento a vari parametri che permetteranno la definizione del valore del Bonus. Ricordiamo che la partecipazione è limitata agli studenti che hanno una buona media e frequentano il secondo o terzo anno di scuola superiore.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia

  1. Telegram – Gruppo
  2. Facebook – Gruppo

L’importo massimo per un soggiorno con durata un anno scolastico in Europa è di 12 mila euro e in un Paese extra europeo di 15 mila euro. Se la durata è per un semestre la somma erogata sarà di 9 mila euro in Europa e 12 mila fuori dall’Europa mentre se il soggiorno è di tre mesi il Bonus varrà 6 mila euro con soggiorno esclusivamente in Europa.

Leggi anche:  The Fresh Prince of Bel - Air: svelato il cast del reboot. Ecco chi ci sarà al posto di Will Smith

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News