«Fare test rapidi non è il nostro ruolo. Lasciateci assistere i pazienti»- Corriere.it


Caro Direttore,
che ruolo dovrebbero avere i medici di famiglia nell’arginare la pandemia da Covid-19? Vaccinare e fare i tamponi rapidi nei loro studi con il rischio di diffondere il virus? Rispondere per ore ai quesiti per i quali dovrebbero esserci call center dedicati? Stampare ricette tutto il giorno? Non è il loro ruolo, per questo si devono attrezzare strutture dedicate, gestite dalle regioni e dove ciò fosse oltre le capacità organizzative delle singole regioni e dei loro amministratori, cooptare la Protezione civile e l’Esercito con le loro tensostrutture e personale ad hoc. Al medico deve essere lasciata la capacità di visitare i pazienti, assisterli nelle loro necessità cliniche quotidiane per fare da filtro ai ricoveri in Pronto soccorso e negli ospedali.

Non fateci fare quello che dovrebbero fare gli altri

I virologi, gli scienziati, i primari ospedalieri ed opinion leader che si alternano in tv forniscano protocolli clinici chiari per la terapia a domicilio nei vari stadi della malattia, così che gli ospedali siano sgravati dai casi meno gravi, gestibili a domicilio. Gli specialisti in anestesia e rianimazione, cardiologia, pneumologia tra i medici di famiglia, molti dei quali ex ospedalieri come il sottoscritto, potrebbero dare una mano negli ospedali se necessario, ma non fateci fare ciò che dovrebbero fare altri. È indispensabile una radicale ed intelligente riforma della sanità pubblica. Scrissi che anche agli angeli possono cadere le ali, con ciò registrando la profonda stanchezza di una categoria, medici ospedalieri e medici di famiglia, spesso spinti oltre i limiti.

2 novembre 2020 (modifica il 2 novembre 2020 | 23:04)

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte e diritti articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all’utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell’informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!

Enable referrer and click cookie to search for pro webber