Fedez sui vaccini in Lombardia: “Fontana e Moratti, chiedete scusa”


Fedez sui vaccini in Lombardia, racconta nuovamente la vicenda di sua nonna, vaccinata solo in seguito a solleciti social, e chiede le scuse formali della Regione che ha provato a giustificarsi inutilmente.

“Attilio Fontana e Letizia Moratti, chiedete scusa”, le parole di Fedez sui vaccini in Lombardia. Il rapper parla direttamente ai vertici della Regione Lombardia e torna sulla vicenda del vaccino a nonna Luciana, una signora di 90 anni che fino a qualche giorno fa era ancora in attesa della sua prima dose.

Luciana è stata contattata per il vaccino anti Covid-19 dalla Regione solo in seguito alle storie pubblicate su Instagram da Chiara Ferragni. L’influencer ed imprenditrice digitale ha evidenziato alcune lacune del sistema di vaccinazione regionale della Lombardia lamentando appunto il caso di nonna Luciana ancora in attesa del vaccino nonostante la sua età.

Informazioni da parte della Regione non hanno tardato a raggiungere il web. Alcune testate giornalistiche hanno fatto riferimento, infatti, ad un errore di compilazione dei moduli da imputarsi a coloro che hanno compilato i moduli per la signora.

“Cara Regione Lombardia, io avrei evitato di infierire”, le parole di Fedez, che spiega: La Lombardia smentisce ciò che ha scritto mia moglie, che mia nonna sia stata vaccinata esattamente il giorno dopo le stories pubblicate da mia moglie. Mia nonna avrebbe sbagliato a compilare il modulo e avrebbe omesso il comune di residenza. Purtroppo questa scusa fa acqua da tutte le parti”.

Fedez poi argomenta quando sostiene:

“Punto primo: sul sito di Aria, quando si compila la domanda, il comune viene inserito automaticamente. Se questo non bastasse, dico che mia nonna ha compilato la domanda per il vaccino mesi fa ed è stata contattata dopo la mia pubblicazione di alcune stories su Instagram. Mia moglie fa delle stories sulla regione e cosa succede? Mia nonna viene contattata e le chiedono: ‘Lei è la nonna di Fedez?’. Questa è la modalità Lombardia, tappare buchi per evitare polemiche”.

Infine aggiunge: Attilio Fontana, Letizia Moratti vogliamo quantomeno riscoprire il senso della vergogna e chiedere scusa a tutti i cittadini per aver adottato un comportamento che non vede nel cittadino stessi diritti e stesse opportunità ma semplicemente una modalità che verte a salvarsi la faccia e a evitare la gogna mediatica? Chiedete almeno scusa”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le notizie in tendenza di oggi. Nel nostro sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicate tutte le notizie di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter riunire e cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.

Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook