Firebrand: nel cast Jude Law e Michelle Williams

Condividi articolo tramite:

“Firebrand”, il nuovo film ambientato alla corte dei Tudor, avrà nel cast Michelle Williams che interpreterà Caterina Perr e Jude Law che sarà Enrico VIII.

Firebrand, il nuovo film ambbientato alla corte dei Tudor avrà nel cast Jude Law e Michelle Williams

Jude Law e Michelle Williams saranno i protagonisti di “Firebrand“, il nuovo film diretto dal regista brasiliano Karim Aïnouz (La vita invisibile di Euridice Gusmao), mentre della sceneggiatura se ne sono occupate Jessica e Henrietta Ashworth, che avevano già collaborato alla realizzazione dello script di alcune puntate della serie “Killing Eve“.

La storia sarà ambientata all’interno della corte dei Tudor ed è stata descritta come un horror psicologico.

Secondo quanto si apprende, le vicende del film saranno narrate dal punto di vista del personaggio di Caterina Perr (Michelle Williams), l’ultima moglie di Enrico VIII (Jude Law) e l’unica tra le sue consorti a non essere stata esiliata o uccisa.

Leggi Anche |  Chi è Adrian Grenier? biografia, carriera e vita privata del protagonista della miniserie Netflix Clickbait

Si concentrerà sugli sforzi e l’orrore psicologico che sarà costretta a subire, per sopravvivere al matrimonio ed alla convivenza con un re violento e in declino. Più in particolare, indagherà la posizione politica della donna insieme al suo segreto piano di conversione del regno da filo-cattolico a protestante, destinato a finire in tragedia.

Ecco le dichiarazioni del regista Karim Aïnouz

Il regista una recente intervista rilasciata a Deadline ha affermato di essere intenzionato prima di tutto a raccontare la storia della regina. Secondo quanto dichiarato dall’autore, si tratta di una storia che merita di essere portata sullo schermo, soprattutto per via del fatto che Caterina, a differenza delle dame che l’hanno preceduta, è stata in grado di sopravvivere al terribile re.

Ecco le sue parole: “Questa donna merita un ritratto. Sono state scritte molte cose sul re e sulle mogli decedute. È importante guardare a chi si rivela più forte delle forze che lo circondano. È uno sguardo modernista rispetto al classico tropo della donna intrappolata in un castello con un mostro”.

Leggi Anche |  “Sherlock Holmes”, le cose che non sai sul film stasera in tv

A proposito dei due interpreti, il regista brasiliano ha affermato: “Enrico era una persona molto interessante, ma era un super-violenta, il che era in sintonia coi tempi. Jude non lo interpreterà seguendo il cliché dell’uomo grasso che mangia la coscia di tacchino. Jude ha capito quanto fosse complesso, non un personaggio adorabile, ma l’uomo più potente del suo tempo.

“Poi mi è venuta subito in mente Michelle. Ammiro così tanto le sue scelte fin da Brokeback Mountain e c’è qualcosa di affascinante in lei ogni volta che la riscopro in una performance”.

Attualmente non è stata comunicata la data di uscita del film, che sarà prodotto dallo studio britannico Brouhaha Entertainment.

Leggi Anche |  Covid a Napoli: «Noi dottoresse in trincea, il Covid non è un'influenza»

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: