Fisco, come comportarsi se arriva una cartella esattoriale pazza (e gli errori sono tanti)

Quante sono le cartelle pazze

Il presidente di Federcontribuenti Marco Paccagnella ha sostenuto che per il momento non ci sono dati di previsione, ma si potrebbe fare riferimento alle statistiche degli ultimi 5 anni. Stando infatti agli ultimi dati le cartelle esattoriali errate sono circa il 56% delle emissioni. Gli errori possono essere vari e molteplice, i principali sono:

1) decadenza e prescrizione del tributo e/o emissione di cartelle per tributi gi pagati, pari a circa il 30% degli errori;

2) imposte annullate da decisioni dei giudici tributari, pari a circa il 12%;

3) tasse automobilistiche annullate dai Giudici di Pace, pari circa all’8%;

Leggi anche:  Sale, bicarbonato e acqua non servono a nulla, per pulire il forno usiamo questo metodo efficace

4) tassa dei rifiuti su immobili locati richiesta al proprietario invece che al conduttore, pari al 4%; tassazione separata calcolata per in modo non corretto. Errore piuttosto raro rispetto i precedenti e pari a circa il 2%.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  The Ferragnez – La serie: tutto sulla seconda stagione della serie

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News