Fisco, la Lega non partecipa al Cdm | Salvini: “Non rispettati accordi, siamo contrari ad aumento tasse”

Condividi articolo tramite:

I ministri leghisti disertano la riunione che ha varato la delega fiscale. Dura replica del segretario: “Ci hanno dato solo mezz’ora per analizzare una legge che modifica il futuro degli italiani”

I ministri leghisti hanno disertato il Cdm perché non si possono ricevere “le carte” solo all’ultimo, non è “serio” dare il voto senza aver avuto modo di leggere i testi. Tra i dubbi sollevati nello specifico sul fisco anche quello delle coperture necessarie per dare attuazione alla riforma dell’Irpef. Prima del Consiglio dei ministri, al tavolo della cabina di regia era presente Garavaglia che stava partecipando in rappresentanza del collega Giancarlo Giorgetti. Ha però lasciato la riunione in anticipo spiegando che la Lega intende approfondire la bozza.

 

Draghi: “L’assenza dei ministri sarà Salvini a spiegarla” – L’assenza della Lega al Consiglio dei Ministri sulla delega fiscale “la spiegherà l’onorevole Salvini oggi o domani. Ma gli scambi avvenuti in cambina regia e nelle conversazioni avevano dato sufficienti elementi per valutare la legge delega”. Lo ha detto il premier Mario Draghi nella conferenza stampa successiva all’approvazione della legge delega sulla riforma del fisco.

 

Salvini: “Nella delega non c’era quanto pattuito” – “Non voto la Delega fiscale perché non contiene quello che era negli accordi. I ministri della Lega
non possono averla in mano alle 13:30 per una riunione alle 14. Non è l’oroscopo, non è possibile avere mezz’ora di tempo per analizzare il futuro degli italiani. C’è qualcosa da cambiare nella modalità operativa”. Lo ha dichiarato il leader della Lega Matteo Salvini, in una conferenza stampa a Montecitorio, in risposta a Mario Draghi. “I nostri ministri mi dicevamo che nei corridoio tutti gli altri ministri dicevano ‘avete ragione’. Poi dentro per ipocrisia si china il capo e si alza la manina. Noi non chiniamo il capo quando ci sono di mezzo la casa e il risparmio degli italiani”, ha aggiunto Salvini per poi concludere: “C’è un’ipotesi di aumento di tasse che la Lega non avalla”.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber