Furbetti del reddito di cittadinanza: 5 denunciati

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Castelvetrano, all’esito di accertamenti esperiti con l’ausilio di personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno denunciato 5 soggetti che avrebbero indebitamente usufruito del beneficio del reddito di cittadinanza.

I presunti “furbetti”, un 38enne castelvetranese, in atto sottoposto alla detenzione domiciliare con braccialetto elettronico, e 4 stranieri tutti disoccupati, sono presunti responsabili di aver richiesto e percepito indebitamente il “reddito di cittadinanza” omettendo di comunicare la sussistenza di preesistenti cause impeditive come misure cautelari in atto, stati detentivi o periodo di residenza in Italia inferiore a 10 anni.

La cifra dei sostegni economici indebitamente percepiti, calcolata dai Carabinieri, è di circa 25 mila euro.

Leggi anche:  Bonus 200 euro Luglio prime spiegazioni ufficiali su alcuni dubbi e problemi da Inps

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Una mostra di videoarte su Artribune TV. Il progetto HUMANS

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook