Gemitaiz contro Povia sul Green Pass: “Vergognati”

Dopo il paragone tra il Green Pass e i campi di sterminio arriva la replica di Gemitaiz contro Povia. Il cantautore milanese, infatti, è finito sotto i riflettori dei quotidiani per le sue ultime esternazioni sulla certificazione verde obbligatoria dopo un’intervista rilasciata all’Adnkronos.

Povia sul Green Pass

La voce di Luca Era Gay da tempo sostiene le sue posizioni contro le restrizioni anti Covid, anche se precisa di non essere un no-vax in quanto da poco si sarebbe vaccinato contro la meningite. Sul vaccino anti-Covid, però, si dimostra molto scettico. In mancanza di un obbligo vaccinale, dunque, il Governo ha stabilito che il Green Pass diventerà obbligatorio a partire dal 6 agosto.

Povia non ci sta e lancia la sua invettiva paragonando la certificazione obbligatoria al numero di riconoscimento con cui gli ebrei venivano marchiati a fuoco durante la dittatura nazista.

Gemitaiz contro Povia

Il messaggio di Gemitaiz contro Povia è stato pubblicato nelle storie Instagram del rapper. Gemitaiz, infatti, ha ripreso un messaggio in calce pubblicato dal cantautore su Facebook per accompagnare il link dell’intervista all’Adnkronos: “Lancio l’idea di fare concerti privati come nei regimi”.

Il rapper ha risposto: “Manco gratis ai concerti tuoi, figuriamoci privati”, aggiunge, dopo aver scritto: “Vergognati, porta rispetto”. Contro Povia, anche se sottilmente, si è espresso anche J-Ax per rispondere agli hater che lo accusavano di cercare visibilità con i video dei 2 centesimi. “Non sono Povia”, aveva precisato Alessandro Aleotti.

Le posizioni di Povia sono ampiamente condivise dai cittadini che in questi giorni hanno invaso le piazze per protestare contro il Green Pass, una misura che trovano eccessiva e discriminatoria nei confronti dei non vaccinati nonché una violazione della libertà individuale. Nell’invettiva di Gemitaiz contro Povia c’è la risposta di tutti coloro che invece sperano in un’impennata dei vaccini per uscire al più presto dalla pandemia che ha messo in ginocchio al mondo da un anno.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook