Gerard Butler: 5 ruoli cult

Condividi articolo tramite:

Compie 52 anni oggi Gerard Butler, attore nato a Paisley (Scozia) e fratello di Margaret ed Edward. L’attore è noto per aver recitato in numerosi film tra cui “Il fantasma dell’opera” (2004), “300” (2007), “RocknRolla” (2008), “Giustizia privata” (2009) e la trilogia di “Attacco al potere” (2013, 2016, 2019).

“Il fantasma dell’opera”

La trasposizione cinematografica del musical teatrale di Andrew Lloyd Webber è uscito nel 2004, anche se è stato girato per molti anni. In questa pellicola diretta Joel Schumacher, l’attore scozzese interpreta il fantasma, un compositore sfigurato che vive nei sotterranei del Teatro dell’Opera di Parigi e che spaventa i cantanti e i ballerini della compagnia. Per alcuni critici, Gerard Butler ha interpretato il fantasma in modo troppo affascinante, anche se reso piuttosto deforme dal trucco di scena. Nonostante ciò, la pellicola ha goduto di diversi riconoscimenti (tra cui tre nomination agli Oscar per la miglior fotografia, miglior scenografia e miglior canzone) così come lo stesso Gerard Butler che ha ottenuto una nomination come miglior attore ai Satellite Awards.

“300”

Impossibile non citare il vero e proprio film che ha lanciato definitivamente la carriera attoriale di Gerard Butler, niente meno che “300“. Tale cinecomic vede Zack Snyder alla regia e si pone come adattamento cinematografico del romanzo a fumetti “300“. Qui Butler interpreta il re di Sparta, Leonida, che raggruppa 300 soldati per combattere la Persia del re Serse (Rodrigo Santoro). La scena che vede Leonida gridare <Questa è Sparta!!!> per poi scaraventare in un pozzo il messaggero persiano è rimasta impressa nella cultura di massa.

Leggi Anche |  'Attenti a quei due': la campagna di informazione su ictus e fibrillazione atriale arriva a Catania

“RocknRolla”

Proprio un anno dopo esce “RocknRolla”, il nuovo lavoro di Guy Ritchie che vede come protagonisti Gerard Butler, Mark Strong, Thandie Newton, Tom Wilkinson, Karel Roden, Jeremy Piven, Ludacris, Toby Kebbell, Tom Hardy e Idris Elba. In questa pellicola Gerard Butler interpreta Mr. One Two, un delinquente facente parte del “Mucchio Selvaggio” assieme a Mumbles (Idris Elba) e Bob il bello (Tom Hardy). Una curiosità divertente che riguarda l’attore scozzese è che nel giorno in cui erano state programmate le riprese della scena di sesso, lui si è presentato sul set con un fortissimo mal di gola. Di conseguenza, Thandiwe Newton si è rifiutata di baciarlo per paura di venire contagiata. La disavventura ha portato Guy Ritchie a improvvisare e reinventare la scena, trasformandola in quella che si può vedere attualmente nel film.

Leggi Anche |  “Appena un minuto”, il dietro le quinte nelle parole dei professionisti dietro al film

“Giustizia privata”

Nel 2009 Gary Gray porta in sala “Giustizia privata“, un thriller – drammatico che vede Gerard Butler e Jamie Foxx protagonisti. L’attore scozzese interpreta Clyde Shelton, un padre di famiglia che ha assistito alla morte di sua moglie e di sua figlia per mano di un criminale. Quando Clyde scopre che quel criminale ha ricevuto una pena leggera, decide di fare giustizia da solo, andando anche contro il sistema legale. Con questo film Gerard Butler ha dato prova di una maturità attoriale oramai raggiunta, contribuendo a rendere la pellicola ancora più godibile di quanto già era in origine.

La trilogia di “Attacco al potere”

Con la trilogia di “Attacco al potere” l’attore nato a Paisley consolida il suo status di eroe negli action movie. In questa trilogia, infatti, lui interpreta un ex agente di sicurezza del presidente che ogni volta deve salvarlo dai terroristi. In tutti e tre i film Gerard Butler sembra stare sempre sul pezzo e, sicuramente, è tra i punti di forza di questa trilogia che ha fatto più di un ammiratore.

Leggi Anche |  Zona arancione nuove regole e restrizioni: cosa si può fare e cosa cambia

Auguriamo tanti altri anni di lavoro a Gerard Butler, in attesa di vedere “CopShop – Scontro a fuoco” (di Joe Carnahan) che sarà trasmesso in Italia per la prima volta su Sky Cinema Uno il 21 novembre 2021.

Jacky Debach

Seguici su

FacebookInstagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber