Gioia Pisa all’ultimo secondo: Masucci e Sibilli firmano il 2-1 sulla Reggina


REGGIO CALABRIA – Il Pisa si regala la prima vittria stagionale, sconfiggendo 2-1 in rimonta la Reggina a domicilio.

REGGINA-PISA 1-2: NUMERI E STATISTICHE

Situm firma il vantaggio. Menez va ko

Il Pisa parte fortissimo: prima Vido manda fuori di un soffio una bordata di destro, poi un minuto dopo l’arbitro annulla un gol a Gucher (decisiva la deviazione di Palombi, posizionato in fuorigioco). I toscani fanno la partita, e invocano anche un calcio di rigore quando il tiro violento di Mazzitelli sembra venire fermato con la mano da Cionek in area. La Reggina viene svegliata da questo episodio e va in vantaggio al 22′: Menez trova Situm a destra, il croato salta Birindelli e beffa Perilli con un tiro-cross. Gli amaranto iniziano a pressare altissimo, e per poco Situm non trova la porta, vedendosi respingere la conclusione da Caracciolo. Toscano perde Menez, appena rientrato dopo la squalifica, per infortunio a fine primo tempo: dentro Bianchi.

Leggi Anche:  Quante persone posso invitare in casa per le feste, a Natale e Capodanno

Finale da urlo: Masucci in rovesciata, poi Sibilli-gol

Passa giusto un minuto nella ripresa e la Reggina si ritrova con l’uomo in meno: Crisetig rimedia il secondo giallo per una trattenuta. Il Pisa aumenta i giri e conquista alcuni corner, senza però capitalizzarli. La squadra di casa, più accorta, coglie due grosse chance prima con Denis (mancino fuori di un soffio) e poi con Di Chiara, su cui Perilli compie un miracolo, alzando sopra la traversa. Toscano compie un triplice cambio, buttando nella mischia Liotti, Delprato e Mastour; ma il Pisa si danna l’anima e dopo aver sfiorato la rete con Soddimo per due volte (bravo Plizzari), pareggia con una grande rovesciata di Masucci: accelerazione sulla corsia destra di Sibilli e assist per Gucher, la palla sporcata arriva all’attaccante, preciso in acrobazia. Non è finita qui: al secondo minuto di recupero Lisi serve Sibilli che in area al volo realizza il gol che vale la prima vittoria stagionale toscana.

Leggi Anche:  Taranto, soccorritore del 118 stremato sulla panchina: "Noi, in guerra senza tutele e per 2-300 euro al mese"



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook