Giorgia Meloni: ‘Reddito di cittadinanza fallimento totale’

“Il reddito di cittadinanza è stato un fallimento totale, nonostante abbia avuto per lo Stato un costo esorbitante pari a circa 9 miliardi l’anno. Stendendo un velo pietoso sulle migliaia e migliaia di truffe che ha generato, ha fallito come strumento di lotta alla povertà che doveva essere abolita e invece ha raggiunto i massimi storici e ha fallito come misura di politica attiva del lavoro”. Lo afferma la leader di Fdi, Giorgia Meloni, in un videomessaggio su facebook in cui dice: “Vogliamo sostituirlo con uno strumento a tutela dei soggetti effettivamente fragili: disabili, over 60 e famiglie con minori a carico privi di reddito. Un cittadino che può lavorare, deve essere aiutato a trovare un posto di lavoro, perché l’unico modo per sconfiggere veramente la povertà è il lavoro, non l’assistenzialismo dello Stato”.

Leggi anche:  Matteo Renzi buca la presentazione del Terzo Polo. Carlo Calenda: "Abbiamo caratteri diversi"

Intanto, Fratelli d’Italia, insieme agli altri alleati della coalizione, sta lavorando alle liste per le elezioni del 25 di settembre. Secondo alcune indiscrezioni riportate dal Corriere, sarebbero certi i nomi di Carlo NordioGiulio Terzi di sant’Agata e Giulio Tremonti.

Un posto in lista dovrebbe trovarlo anche il presidente uscente della Regione Siciliana Nello Musumeci. In casa Forza Italia non dovrebbe ricandidarsi Adriano Galliani, mentre sulla composizione delle liste il coordinatore nazionale Antonio Tajani ha sottolineato che ci saranno “sacrifici” anche tra le fila azzurre per la presentazione delle liste.

© Riproduzione riservata

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Leggi anche:  L'inquinamento atmosferico aumenta il rischio di demenza e indebolisce la memoria: i risultati di uno studio Unimore

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  Indennità una tantum 200 euro: corresponsione nella busta paga di luglio