GP del Portogallo: Lewis Hamilton batte il record di vittorie di tutti i tempi in F1


Hamilton ora detiene il record per il maggior numero di vittorie in GP con il suo 92esimo successo in Formula 1, uno in più di Michael Schumacher

Ultimo aggiornamento: 25/10/20 15:23










3:11

Lewis Hamilton parla con Martin Brundle di Sky F1 dopo aver fatto la storia e aver vinto la sua 92a vittoria in F1.

Lewis Hamilton parla con Martin Brundle di Sky F1 dopo aver fatto la storia e aver vinto la sua 92a vittoria in F1.

Lewis Hamilton ha vinto per la 92esima volta in Formula 1, diventando il pilota con il maggior numero di vittorie nella storia del Gran Premio del Portogallo.

Due settimane dopo aver eguagliato l’enorme bottino di 91 vittorie stabilito da Michael Schumacher nel 2006, Hamilton ora detiene il prestigioso record a titolo definitivo con una vittoria che lo sposta potenzialmente a sole altre due gare dal pareggio con il grande tedesco come sette volte campione del mondo .

Hamilton guida il campionato piloti di 77 punti con cinque gare da disputare e solo 130 punti rimasti per giocare.

“Non avrei mai potuto sognare di essere dove sono oggi”, ha detto Hamilton, che ha condiviso un abbraccio con suo padre Anthony dopo la gara.

“Non avevo una palla magica quando ho scelto di venire in questa squadra e collaborare con persone fantastiche, ma eccomi qui e quello che posso dirti è che cerco di sfruttarlo al meglio ogni singolo giorno. prendersi un po ‘di tempo per approfondire “.

La maggior parte delle gare vinte nella storia della Formula 1

Driver Vince
1. Lewis Hamilton 92
2. Michael Schumacher 91
3. Sebastian Vettel 53
4. Alain Prost 51
5. Ayrton Senna 41

Hamilton alla fine ha vinto per 25 secondi dominanti dal compagno di squadra della Mercedes Valtteri Bottas al debutto di Portimao in F1, ma è stato costretto a lavorarci nei primi 20 giri dopo essere passato dal primo al terzo in un drammatico inizio di gara.

Con una leggera pioggia che cadeva all’inizio della gara, Hamilton è stato prima sorpassato da Bottas al primo giro e poi da Carlos Sainz della McLaren, che sorprendentemente ha poi preso il comando lui stesso la volta successiva essendo partito dalla settima posizione in griglia.

Sainz è stato presto nuovamente sorpassato da Bottas e poi da Hamilton quando l’ordine normale della F1 è stato ripristinato, con quest’ultimo che ha poi rivendicato il vantaggio dal suo compagno di squadra al 20 ° giro quando ha superato la sorella Mercedes alla curva uno.

1:15
Guarda come Carlos Sainz guida Valtteri Bottas e Lewis Hamilton durante il GP del Portogallo.

Guarda come Carlos Sainz guida Valtteri Bottas e Lewis Hamilton durante il GP del Portogallo.

Max Verstappen è stato di nuovo terzo per la Red Bull, con Charles Leclerc che ha ottenuto un brillante quarto posto per la Ferrari.

In un finale drammatico a centrocampo, Pierre Gasly di AlphaTauri ha conquistato il quinto posto dopo un duello in ritardo con Sergio Perez, che poi è caduto dietro Sainz nell’ultimo giro.

Ma la gara di Perez è stata comunque estremamente lodevole. Il messicano è caduto alle spalle al primo giro dopo essere stato girato in un groviglio con Verstappen, un incidente che è costato a Perez un pit stop non pianificato per le riparazioni.

Ma il sempre astuto pilota di Racing Point ha corso forte da lì per rivendicare alcuni punti cruciali per la squadra nella lotta serrata per il terzo posto nel campionato costruttori.

2:00
Guarda il dramma del primo giro a Portimao mentre Sergio Perez gira mentre Max Verstappen entra in contatto con il Racing Point!

Guarda il dramma del primo giro a Portimao mentre Sergio Perez gira mentre Max Verstappen entra in contatto con il Racing Point!

Dopo aver terminato la siccità del podio l’ultima volta in Germania, la Renault ha vissuto un periodo più difficile in Portogallo e sebbene abbiano registrato un altro doppio piazzamento a punti, Esteban Ocon e Daniel Ricciardo sono stati rispettivamente solo ottavo e nono.

Sebastian Vettel ha segnato solo il suo secondo punto nelle ultime sei gare, ma il suo fine settimana è stato ancora ampiamente oscurato dall’eccezionale Leclerc alla guida della Ferrari.

Top 10 del GP del Portogallo
1. Lewis Hamilton, Mercedes
2. Valtteri Bottas, Mercedes
3. Max Verstappen, Red Bull
4. Charles Leclerc, Ferrari
5. Pierre Gasly, AlphaTauri
6. Carlos Sainz, McLaren
7. Sergio Perez, Racing Point
8. Esteban Ocon, Renault
9. Daniel Ricciardo, Renault
10. Sebastian Vettel, Ferrari

Altro da seguire …





Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.