“Grand Hotel Excelsior”, stasera in tv la commedia di Castellano e Pipolo

Condividi articolo tramite:

Cine 34 ripropone stasera in tv “Grand Hotel Excelsior”. È una divertente commedia del 1982 del famoso duo di registi Castellano e Pipolo con Enrico Montesano, Adriano Celentano, Diego Abatantuono e Carlo Verdone. Una straordinario quartetto comico per un film che all’epoca ebbe grande successo di pubblico

“No, preparavamo una sceneggiatura molto dettagliata. Poi, la giravo io o la girava lui, era lo stesso… Oltretutto, abbiamo sempre girato film in modo molto semplice, non è che facevamo i carrelli… La cosa a cui stavamo più attenti erano gli attori, la recitazione, gli effetti comici. La tecnica la sa fare chiunque. Ora tutti gli attori fanno i registi. O tu sei un regista come Fellini, e allora è una cosa diversa, ma se sei un regista commerciale fai i film in maniera molto solida”

Cosi Pipolo, al secolo Giuseppe Moccia, spiegò in un’intervista il suo lavoro sul set insieme a Castellano quando da sceneggiatori divennero registi. Si può dire che data la presenza di grandi interpreti comici dell’epoca come Abantatuono e Montesano e di un mostro sacro come Verdone la comicità in “Grand Hotel Excelsior” era assicurata. A questo si aggiunge poi il fortunato sodalizio con Adriano Celentano con cui Castellano e Pipolo fecero diversi film come “Innamorato pazzo”.

Grand Hotel Excelsior, le mille storie di un hotel

Il trailer di Grand Hotel Excelsior

“Grand Hotel Excelsior” riunisce i migliori interpreti comici dell’epoca in film spensierato in cui storie diverse s’intrecciano in un hotel. Perfette le interpretazioni comiche di Celentano, Verdone, Abatantuono e Montesano sul canovaccio tessuto da Castellano e Pipolo. Il risultato è un film che non ebbe un grade successo di critica quanto di pubblico nelle sale diventando il quarto campione d’incassi nella stagione cinematografica 1982-83.

Alcune curiosità del film

“Grand Hotel Excelsior” fu girato durante i mondiali del 1982 con la troupe che recitava in base agli orari delle partite della nazionale. L’idea del film fu di Vittorio Cecchi Gori che convinse il padre a realizzare un film di natale con i 4 grandi attori che avevano sotto contratto in quegli anni. La vicenda del personaggio di Montesano è ispirata a “Tototruffa 62” scritto da Pipolo e Castellano. In entrambi i film i protagonisti nascondono alle rispettive figlie la loro vera attività.

Stefano Delle Cave

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Leggi Anche |  COVID: 37.978 nuovi casi, 636 morti