Hellas Verona-Napoli: dove vedere diretta TV e streaming, DAZN o Sky?

La nuova stagione del campionato di Serie A è iniziato a gonfie vele, con le due milanesi che subito hanno portato a casa i primi 3 punti vittoria. Quest’oggi toccherà ad altre big come Roma e Lazio mentre domani, nel posticipo di Ferragosto scenderanno in campo per concludere la prima giornata le seguenti compagini: Hellas Verona-Napoli e Juventus-Sassuolo. Ed è proprio sul match dei partenopei che ci soffermeremo in quest’articolo. La partita si disputerà presso lo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona con calcio d’inizio alle ore 18.30.

Gli azzurri di mister Luciano Spalletti, malgrado le notevoli partenze dell’ex capitano Lorenzo Insigne, Mertens, Koulibaly e Ospina, hanno l’obiettivo di piazzarsi di nuovo in zona Champions e di vincere un trofeo. D’altro canto, la formazione veneta allenata dal neo allenatore Cioffi dovrà riscattare il duro confronto subito per 1-4 in Coppa Italia contro il Bari, altro club di De Laurentiis. Per quanto riguarda i precedenti tra Napoli ed Hellas Verona, sono 29 quelli disputati in Serie A al Bentegodi e vede le due squadre in perfetto bilanciamento: infatti, 11 sono i successi degli azzurri, 11 quelli dei veronesi e 7 sono i pareggi. Giunti a questo punto, andiamo a vedere quali sono le probabili formazioni e dove vedere il match in diretta TV e streaming.

Leggi anche:  Conferme sulla pagina Facebook di Diego Fusaro rimossa dallo staff

Il posticipo Verona-Napoli sarà trasmesso in diretta streaming esclusiva su DAZN, visibile sulle smart tv di recente generazione compatibili con l’app, e su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, a PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) oppure su Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Inoltre, la partita si potrà vedere anche su Sky per gli utenti che hanno attivato il canale satellitare Zona DAZN al prezzo di 5 euro mensili aggiuntivi.

Di seguito le possibili scelte dei tecnici Cioffi e Spalletti:

VERONA (3-5-2) con: Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Ilic, Tameze, Barak, Lazovic; Henry, Lasagna.

NAPOLI (4-3-3) con: Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Leggi anche:  Diletta Leotta e il problema di essere definita una “mangia uomini”

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  “Aspettatevi di tutto” Sannazaro: un teatro fluido - Optimagazine: ultime news, video e notizie italiane e dal mondo

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook