I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato due catanesi di 28 e 35 anni che avrebbero gestito uno spaccio di droga come fosse una bottega con listino prezzi ben esposto


I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa hanno arrestato due catanesi di 28 e 35 anni che avrebbero gestito uno spaccio di droga come fosse una bottega con listino prezzi ben esposto.

L’appartamento nella palazzina di viale Nitta
Tutto avveniva in una palazzina di viale Nitta e, in particolare, in uno dei suoi numerosi appartamenti, ritenuto un vero e proprio centro di smistamento della droga. Dopo numerosi appostamenti i carabinieri hanno fatto irruzione all’interno di quell’appartamento, che si è dimostrato un efficientissimo market della droga.

Uno era percettore del reddito di Cittadinanza
I due spacciatori in particolare, di cui uno risulta essere percettore di reddito di cittadinanza, sono stati sorpresi durante l’operazione di pesatura della droga che avevano risposto su un tavolo in varie bustine di plastica, contenenti complessivamente circa 400 grammi di marijuana, 25 di cocaina e 15 di crack, oltre all’immancabile materiale per il confezionamento delle singole dosi, due bilancini di precisione, 3 fogli di block notes con appunti attestanti l’attività di compravendita con quantità e nominativi.

Leggi anche:  Diretta Brescia Treviso/ Streaming video tv, esordio Leonessa (Supercoppa basket)

Il listino prezzi sul tavolo e la fila ordinata dei clienti
Singolare l’impostazione manageriale nella vendita degli stupefacenti, con tanto di listino con dicitura “nuovo prezzo” ed il corrispondente quantità/prezzo di vendita incollato sul tavolo, avanti al quale si alternavano gli acquirenti con metodica e paziente fila. I due arrestati, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati associati al carcere, rispettivamente a quello di Noto (SR) il 28enne e di Piazza Lanza il 35enne.

Nell’udienza di convalida il giudice ha stabilito che il 28enne rimarrà in carcere mentre per il 35enne sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Leggi anche:  La Passione di Sordevolo, una mostra alla Fondazione Brc

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  Un calcio alla città immobile