I commenti dei fan in attesa dell’uscita della stagione finale di Better Call Saul

La sesta stagione di Better Call Saul sta per arrivare su Netflix e gli spettatori non stanno più nella pelle!

Better Call Saul è la serie di genere drammatico, thriller, commedia nera, spin-off di Breaking Bad, dedicata al personaggio dell’avvocato Jimmy McGill, noto come Saul Goodman e interpretato da Bob Odenkirk.

Ideata da Vince Gilligan e Peter Gould, Better Call Saul va in onda dal 2015 ed è ora pronta a tornare su Netflix con la sua sesta e ultima stagione, che debutterà con la sua prima parte dal 19 aprile 2022, per poi continuare con la seconda dal 12 luglio, e gli spettatori non stanno più nella pelle! Il loro entusiasmo è alimentato anche dal ritorno dei due protagonisti di Breaking Bad, annunciato dal profilo ufficiale della serie il 10 aprile.

Di seguito alcuni dei numerosi commenti condivisi dai fan di Better Call Saul su Twitter in attesa di tornare a vivere le appassionanti vicende di Saul Goodman per l’ultima volta!

Se non sei ancora iscritto e ti stai chiedendo quanto costa Netflix e i prezzi per guardare serie TV e film in streaming sulla celebre piattaforma, leggi il nostro articolo: Netflix prezzi e abbonamenti disponibili.

Leggi anche:  Il ritorno di Filippo Scarafia ne Il Paradiso delle Signore

Scopri qui tutto sulla stagione finale di Better Call Saul.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Dal 26 aprile riapertura calcetto in zona gialla: aumentano le regioni indietro

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook