I nati in questi anni sono i più sfortunati del 2021 secondo l’oroscopo cinese

Condividi articolo tramite:

I segni zodiacali a cui ci riferiamo in genere sono quelli della tradizione astrologica occidentale, la più nota. Negli ultimi anni, grazie anche ad internet, l’astrologia cinese sta conoscendo una diffusione sempre maggiore.

Differenze e similitudini tra le due tradizioni

Anche in Cina lo zodiaco si considera diviso in dodici parti. Cambiano però i nomi dei segni zodiacali e il modo in cui vengono stabiliti e cioè non in base al mese, ma all’anno di nascita. In ordine, i segni sono: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale.

Secondo il calendario cinese, ad ogni anno corrisponde uno di questi segni, seguendo un ciclo di dodici anni. Attualmente siamo nell’anno del Bue, segno a cui appartengono i nati nel 1913, 1925, 1937, 1949, 1961, 1973, 1985, 1997, 2009 e 2021.

I nati in questi anni sono i più sfortunati del 2021 secondo l’oroscopo cinese

Secondo la tradizione, l’anno del proprio segno, detto Ben Ming Nian (anno di origine della vita), è molto sfortunato. I Bue, o Bufali, affrontano e affronteranno un periodo ricco di ostacoli, nel quale dovrebbero evitare di cominciare nuove attività lavorative, di fare grandi investimenti, sposarsi, cambiare casa o fare viaggi molto lunghi. Meglio mantenere un basso profilo anche nelle relazioni sociali.

Leggi Anche |  Agenda 'Oroscopo al Caffè', la presentazione ad Agnone: ecco quando

Ma esistono dei modi per evitare la sfortuna

Per chi ci crede, esisterebbero dei modi per aggirare la sfortuna nell’anno del proprio segno. Secondo le credenze popolari cinesi, indossare vestiti, accessori o biancheria di colore rosso aiuterebbe a scacciarla. Tuttavia, è importante che le cose di colore rosso da indossare per buon auspicio siano state regalate da parenti o amici.

Anche gioielli e accessori di giada, una pietra, sono considerati capaci di attirare la fortuna.

Caratteristiche dei nati sotto il segno del Bue (o Bufalo)

Quindi, i nati in questi anni sono i più sfortunati del 2021 secondo l’oroscopo cinese. Chi non vi era familiare potrebbe averlo scoperto adesso e aver anche appreso di essere nato sotto il segno del Bue. Vediamo le caratteristiche distintive di questo segno:

  • nonostante la forte l’ambizione che li contraddistingue, i Bue hanno alti ideali che li spingono ad agire con grande onestà nei confronti del prossimo;
  • nella loro vita, tendono a mettere sempre al primo posto la famiglia, la patria e le tradizioni;
  • sono pazienti, determinati e testardi quando hanno un obiettivo da raggiungere;
  • non si lasciano influenzare dagli altri e non amano confrontarsi con il prossimo, poiché sono spesso troppo chiusi nelle loro posizioni;
  • sono forti e robusti, con una salute di ferro.
Leggi Anche |  Oroscopo Paolo Fox di domani per Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci | Domenica 6 giugno 2021

Il 2022 sarà l’anno della Tigre

La Tigre è il terzo segno dello zodiaco cinese e viene dunque subito dopo il Bue. Il 2022 sarà il loro anno.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Oroscopo settimanale dal 25 al 31 ottobre 2021: Marte entra in Scorpione!

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: