I soldi del 110 per cento e la lotta di classe

Come al solito in Italia o le cose si fanno male o non si fanno. Parliamo della fine dei fondi per la misura del 110 per cento. Primo: solo nel nostro disgraziato Paese si poteva immaginare che lo Stato, ovvero tutti noi, dovesse pagare qualcuno per ristrutturare una proprietà privata. Certo, conveniva ai cittadini. Ma di fatto pensateci: la vecchietta di Perugia con le sue tasse ha pagato la ristrutturazione di un condominio di Terni.

Pare logico? A me no. Da che mondo e mondo si può agevolare qualcuno affinché faccia la cosa giusta, fargli pagare di meno, non regalargli i soldi.

I soldi regalati, l’unica fallimentare strategia del Movimento 5 Stelle

Ma i soldi regalati – si è capito – è stata l’unica fallimentare strategia del Movimento 5 Stelle, dal reddito di cittadinanza in poi. Secondo: uno choc positivo all’edilizia, con il 110, è arrivato. La misura doveva per forza essere limitata nel tempo, molto limitata.

Continua su

I soldi del 110 per cento e la lotta di classe

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook