Il camper dei vaccini alla festa dello sport

Condividi articolo tramite:

Dopo la prima tappa ai giardini Niccolò Galli oggi il mezzo attrezzato si sposta in Viale Tanini. I prossimi appuntamenti

Leggi Anche |  Coronavirus, le Regioni al governo: 'Forti perplessità su zone rosse'

"L'obiettivo - spiega l'assessore a Welfare e presidente Società della Salute Funaro- è intercettare quella fascia di popolazione non ancora vaccinata perché si possa aumentare il numero delle somministrazioni e mettere così al sicuro la salute di tutti. La scienza ci ha dato un potente metodo per combattere il Covid-19, adesso sta a noi e al nostro senso di responsabilità sfruttarlo per difendere la nostra libertà e tornare a fare una vita normale”.

1 -->

FIRENZE — Il camper attrezzato per la somministrazione dei vaccini contro il Covid-19 ieri ha fatto la sua prima tappa alla festa dello sport.

Comune, Asl Centro e Sds hanno organizzato il mezzo che ieri ha sostato ai giardini Niccolò Galli e che, come annuncia una nota di palazzo Vecchio, si prepara ad altri 4 appuntamenti nei quartieri. Un modo per “Unire salute, divertimento, sport, socialità. – commenta l’assessore allo Sport Cosimo Guccione – Un’opportunità in più per accelerare la campagna vaccinale, in particolare tra i giovani, e quindi per favorire la ripartenza in ogni settore, ancor più in quello dello sport che è fondamentale”.

Leggi Anche |  Diretta/ Galatasaray Lazio streaming video tv: verifica per Sarri (Europa League)

Oggi, dalle 16 alle 19, il camper sarà ai giardini Viale Tanini, nel quartiere (ingresso impianti sportivi), il 18 Settembre, stessa fascia oraria, sarà all’impianto di atletica leggera Betti (quartiere 4, via del Filarete), il 25 Settembre all’interno dell’impianto sportivo comunale Palamattioli, in via Benedetto Dei (quartiere 5), il 2 Ottobre al parco delle Cascine presso le Pavoniere (quartiere 1).Il camper è adibito per la somministrazione della prima dose di vaccino. Al servizio si accede senza prenotazione.

“L’obiettivo – spiega l’assessore a Welfare e presidente Società della Salute Funaro- è intercettare quella fascia di popolazione non ancora vaccinata perché si possa aumentare il numero delle somministrazioni e mettere così al sicuro la salute di tutti. La scienza ci ha dato un potente metodo per combattere il Covid-19, adesso sta a noi e al nostro senso di responsabilità sfruttarlo per difendere la nostra libertà e tornare a fare una vita normale”.

Leggi Anche |  Borghi dei Tesori Fest

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: