Il Comune apre le porte ai tirocini retribuiti 3.600 euro ognuno e la domanda va fatta entro il 19 aprile 

Il Comune di Trento (Servizio Cultura, Turismo e Politiche Giovanili) ed Università degli Studi di Trento bandiscono una selezione per tirocini retribuiti. Nel complesso si cercano due neo dottori (entro 1 anno dal conseguimento del titolo) presso l’Ateneo trentino, mentre i tirocini si svolgeranno in Comune.

Sintetizziamo i passaggi chiave del bando, anticipando solo che il Comune apre le porte ai tirocini retribuiti 3.600 euro.

Le finalità dei due obiettivi

I due stage formativi/retribuiti sono finalizzati a:

  • offrire supporto a tutte quelle attività legate alla comunicazione e alla valorizzazione del patrimonio culturale dell’Ente ospitante. Quindi si tratterà di creare semplici video e/o grafiche sui tesori storico-artistici cittadini;
  • dare supporto e affiancamento all’organizzazione e alla logistica degli eventi Trento Aperta ed. 2022 e Trento Città del natale ed. 2022/2023.

Requisiti i partecipazione alla selezione

L’ammissione alle selezioni è riservata ai candidati che:

  • hanno conseguito una laurea magistrale presso l’Università degli Studi di Trento da meno di 12 mesi dalla data di inoltro dell’istanza;
  • hanno conoscenza della lingua italiana sia almeno pari al livello C1;
  • per il secondo profilo (l’organizzazione dei due eventi), siano in possesso della laurea magistrale a ciclo unico in Ingegneria Edile-Architettura. Oppure la laurea magistrale in Ingegneria Civile.
Leggi anche:  Ballando con le stelle: tutti i vip in lizza per partecipare al talent di Rai 1

Il Comune apre le porte ai tirocini retribuiti 3.600 euro complessivi e la domanda va fatta entro il 19 aprile

I due tirocini dureranno circa 6 mesi, per un totale di 630 ore. Indicativamente, il periodo di svolgimento andrà da maggio a novembre 2022.

Gli stage sono retribuiti dal Comune di Trento. Nel dettaglio, l’indennità di partecipazione è pari a 3.600 lordi per i 6 mesi, e verrà erogata in due tranche da 1.800 euro l’una. La prima rata arriverà a settembre e la seconda al termine dello stage.

Termini e modalità di inoltro delle candidature

I neolaureati interessati alle selezioni dovranno produrre una lettera di motivazione, dichiarando anche per quale dei due tirocini ci si candida.

Leggi anche:  Time Is Up: partecipa al watch party su Amazon Prime Video

Inoltre è richiesto un CV dettagliato in tutte le sue parti e corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali. Entrambi i documenti andranno inviati all’indirizzo PEC del Servizio Cultura del Comune di Trento.

Il termine ultimo di partecipazione è fissato alle ore 12.00 del prossimo 19 aprile. Sempre in tema di scadenze, ricordiamo che entro il 6 maggio ci si può candidare al nuovo bando del Ministero della Difesa.

In chiusura invitiamo il Lettore interessato agli stage a prendere visione del bando per gli eventuali dubbi.

Approfondimento

Scade il 22 aprile la domanda per questi 75 tirocini retribuiti al Sud senza nessuna prova preselettiva, scritta o orale.

Leggi anche:  Mahmood e Blanco insieme in gara al Festival di Sanremo 2022

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook