Il Comune di Milano cerca istruttori dei servizi educativi e assistenti sociali da reclutare anche a distanza con queste modalità

Il Comune del capoluogo lombardo ha indetto due selezioni a tempo indeterminato per reclutare istruttori dei servizi educativi e assistenti sociali.

Nel dettaglio, si tratta di 28 posti di cui 6 riservati agli istruttori e 22 agli assistenti sociali. Il Comune di Milano ha fissato la scadenza per candidarsi al prossimo 8 luglio, accedendo all’apposito portale con le proprie credenziali SPID.

Oltre ai classici requisiti generali, ciascuna selezione prevede delle specificità inerenti alla posizione da ricoprire e alla relativa categoria economica di riferimento.

Analizziamoli nel dettaglio e scopriamo come si articolerà l’iter selettivo.

Requisiti generali e specifici

Entrambi i bandi richiedono l’assenza di condanne penali, il possesso della cittadinanza italiana o europea e la maggior età. Anche il godimento dei diritti civili e politici l’idoneità all’impiego rientrano tra i requisiti generali, ma non è tutto. È necessario che i candidati non siano stati licenziati per non aver superato il periodo di prova nello stesso profilo al Comune di Milano.

Leggi anche:  A Very British Scandal 2 ci sarà?

Andiamo adesso a ciascuno dei due profili, iniziando con i requisiti specifici per istruttori dei servizi educativi di categoria C.

In questo caso, il titolo per partecipare corrisponde alla laurea in scienze della formazione primaria o all’analogo diploma conseguito entro il 2001/2002.

Inoltre, il bando specifica l’importanza di non avere alcuna dipendenza e di non fare uso, neppure occasionalmente, di sostanze psicotrope o alcoliche.

Passiamo agli assistenti sociali di categoria D, che devono possedere il diploma o la laurea in scienze del servizio sociale e la relativa abilitazione. Relativamente a quest’ultimo punto, il bando precisa che gli aspiranti concorrenti possono inviare la domanda anche se non possiedono il titolo abilitativo. Tuttavia, è necessario averlo conseguito una volta assunti.

Passiamo ora alle prove d’esame.

Il Comune di Milano cerca istruttori dei servizi educativi e assistenti sociali da reclutare anche a distanza con queste modalità

Le prove consisteranno in un esame scritto e un colloquio orale. L’esame scritto potrà consistere in domande aperte o chiuse sulle materie previste da ciascun bando di concorso e si svolgerà da remoto.

Leggi anche:  Oggi 29 gennaio NIENTE The Good Doctor e The Resident su Rai 2!

I due bandi riportano già le date di entrambe le prove da svolgere da remoto, rispettivamente:

  • il 14 luglio per gli assistenti sociali;
  • il 15 luglio per gli istruttori.

Il voto minimo da raggiungere per l’ammissione all’orale è 21/30.

Per ulteriori dettagli sulle materie oggetto della selezione, si consiglia di dare uno sguardo ai bandi disponibili.

Da ultimo, precisiamo che l’effettivo numero di posizioni da ricoprire risulta subordinato alle disposizioni in materia di mobilità e gestione del personale in disponibilità.

Approfondimento

Inizieranno il 21 giugno le prove d’esame per il concorso da 5.410 posti ed ecco anche le sedi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Don Matteo 13, le anticipazioni della settima puntata

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook