Il FINALE di Yellowstone 2: ecco dove siamo rimasti!


Come finisce Yellowstone 2 stagione?

Come finisce Yellowstone 2? Si conclude lo scorso 20 settembre su Sky Atlantic l’ultimo appuntamento con Yellowstone 2 stagione. Ed ecco che a distanza di pochi mesi siamo già pronti a immergerci nelle vicende della famiglia Dutton con il terzo ciclo di episodi, disponibile dal 29 gennaio 2021 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV. Prima però di scoprire le novità in arrivo nelle nuove dieci puntate, facciamo un piccolo passo indietro per ricordare dove siamo rimasti nella stagione precedente. Torniamo quindi sullo splendido sfondo del Montana, pronti ad affrontare ancora una volta le relazione tra natura umana e legami viscerali tra cose e persone.

Continua a leggere l’articolo per scoprire come finisce Yellowstone 2 stagione!

Yellowstone 2 finale: trama ultima puntata

[ATTENZIONE SPOILER: non continuare la lettura se non vuoi sapere come finisce la stagione 2 di Yellowstone]

continua a leggere dopo la pubblicità

La famiglia Dutton in Yellowstone 2 stagione Credits Sky
La famiglia Dutton in Yellowstone 2 stagione Credits Sky

Il decimo e ultimo episodio di Yellowstone 2 ha inizio con un flashback dolceamaro, un aggettivo che probabilmente accompagna l’intero episodio finale. Ci ritroviamo infatti nei ricordi di John, un giorno che sveglia all’alba il padre ammalato e lo prepara ad andare a cavallo. Il protagonista vorrebbe fargli riscoprire il panorama del Montana, quello in cui è stato costruito l’impero della loro famiglia. Così il figlio conduce l’uomo in un posto davvero particolare, il luogo dove morirà. Dutton Senior allora prega il figlio di lottare sempre affinché mai nessuno gli porti via quella terra, e John manterrà la promessa.

Salutando malinconicamente i ricordi di quel mondo, John Dutton si riscopre più forte e motivato a non voler perdere ciò che ama, non questa volta. Nel frattempo a casa Jenksin due sicari si presentano alla porta per eseguire gli ordini dei fratelli Beck. Malgrado i suoi sforzi, Jenkis fa giusto in tempo a trascinarsi sul terrazzo per dare un ultimo sguardo alla sua terra prima di essere fatto fuori dal suo killer. “Avevo il diritto di stare qui. Tutto il diritto! Questa è l’America”, afferma prima di morire.

Leggi anche:  Il Paradiso delle Signore 6, Gloria se ne va davvero da Milano o resta?

Dopo la terribile notizia, John raduna Jamie e Kayce per prepararli all’ultimo grande scontro. Beth intanto ha il compito di rimanere a casa nella speranza che qualcuno trovi il piccolo Tate, e di stare fuori dalla faccenda per non essere incriminata. Il crimine che si preparano a compiere prevede infatti l’uccisione di Malcom e Teal, mentre lo sceriffo accetta di collaborare con loro convincendo alcune guardie dei fratelli a farsi da parte. John allora promette alla moglie di ritrovare Tate sano e salvo, e poi corre dai Beck dopo aver fatto ottenere un mandato di perquisizione a Kayce.

continua a leggere dopo la pubblicità

Grazie quindi alla collaborazione degli agenti di guardia, Kayce riesce a fare irruzione a casa Beck dove trova  però soltanto Teal. Senza pensarci troppo, Kayce gli spara un colpo ma non lo uccide; prima ha bisogno di conoscere certe informazioni. Teal, ferito e sanguinante, alla fine decide di parlare rivelando il luogo in cui si trova Tate: un accampamento alla base di Crazy Mountains dove sta la milizia libera del Montana.

Leggi anche:  Patrizia Pellegrino, asportazione rene: confessione e reazione della d'Urso

Nel frattempo John chiede alla figlia di fare una modifica ai documenti relativi al fondo fiduciario. Subito dopo Beth si dirige da Rip per condurlo nella vecchia casa di famiglia. Poi gli legge una lettera scritta da John dove l’uomo confessa di aver sbagliato a credere di non avere abbastanza eredi per mantenere vivo il sogno del suo bisnonno.

Il messaggio dunque è molto chiaro: Dutton considera Wheeler un figlio, ed è per questo motivo che lascerà tutto in mano a lui quando sarà il momento. Superato questo momento di tenerezza, ci prepariamo ad assistere allo spietato scontro finale!

Yellowstone 2 Malcom muore?

Gli uomini di Dutton raggiungono l’accampamento dove hanno la meglio. Tuttavia, dopo tutto il sangue versato, non c’è ancora nessuna traccia di Tate. Per questo motivo Kayce  interroga l’ultimo militare rimasto seduto a terra, che invece di rivelargli dove si trova il piccolo preferisce spararsi in bocca.

continua a leggere dopo la pubblicità

Intanto John riesce a scovare Malcolom e a ferirlo gravemente. Poi gli propone di stringere un patto: la verità su Tate in cambio di assistenza medica. Nel frattempo, a sentirsi davvero in colpa per il rapimento del bambino, è l’altro fratello Beck, che alla fine rivela a John dov’è nascosto il nipote. Parte subito una seconda irruzione, mentre Malcolm muore da solo in un campo per sua scelta: ha rifiutato infatti l’arrivo di un elicottero.

Così Kayce ritrova finalmente suo figlio in condizioni davvero disastrose. Il piccolo ha i capelli rasati a zero e urla e piange terrorizzato. Il papà riesce però a tranquillizzarlo mentre John comunica la bella notizia a Monica. Nel frattempo Rip li osserva da lontano, e Beth gli comunica di non vedere l’ora di perdere quel posto.

Leggi anche:  Gianmaria Antinolfi stasera lascerà il Grande Fratello Vip 6: è tutto pronto

Wheeler però non è preoccupato, dato che è sicuro di poter trovare un altro lavoro come mandriano. Beth, invece, sa già che dormirà per un anno intero. Il ragazzo inizia a ridere proponendole di farle compagnia. Così la ragazza si commuove ma in maniera discreta, proprio come suo padre John. Quest’ultimo, rimasto nel portico, si rende conto di aver mantenuto anche per quel giorno la promessa fatta al padre, ma cosa succederà domani? Lo scopriremo nella terza stagione!

Ecco tutte le novità in arrivo in Yellowstone 3 stagione!

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook