Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

Il gioco di conversazione sperimentale Don’t Make Love è ora gratuito

Condividi Tramite:



Ha pochi anni ormai, ma Don’t Make Love è uno dei giochi sperimentali più memorabili a cui abbia mai giocato. In esso, sei una delle due mantidi religiose che si comportano in modo strano e hanno una dura conversazione sull’opportunità di riprodursi. È una conversazione difficile perché sono entrambi molto innamorati, ma sappi che se si riproducono ci sono davvero buone possibilità che la mantide femmina ceda agli istinti e la testa della mantide maschio si stacchi e poi cannibalizzi il corpo. La premessa surreale viene utilizzata per comunicare alcuni sentimenti profondamente umani.

È abbastanza strano da farti desiderare di provarlo, lo so, ma non è la parte sperimentale. La parte sperimentale è che il gioco prende il testo digitato nella conversazione prima di dare risposte. Devi davvero provare a modellare la conversazione e le tue risposte scrivendo il tuo dialogo: è il tipo di meccanica di gioco su cui l’industria si affida a creatori sperimentali e indipendenti per iniziare a lavorare prima di poter trovare la sua strada nei giochi più grandi .



Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all'utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!




Potrebbe interessarti anche...