Il Green Pass, le proposte della Lega e la ‘summa theologiae’

Condividi articolo tramite:

https://www.tp24.it/immagini_articoli/05-09-2021/1630855082-0-il-green-pass-le-proposte-della-lega-e-la-summa-theologiae.jpg

 Le cinque proposte e la summa theologiae. Le prime sono le idee della Lega e quindi di Salvini. 1)Promozione della campagna vaccinale. 2)Utilizzo del Green Pass senza complicare la vita degli italiani. 3) Tamponi gratuiti per alcune categorie. 4) Utilizzo dei tamponi salivari molecolari per ottenere il pass verde. 5) Estensione dell’utilizzo degli anticorpi monoclonali, presclivibili anche dal medico di medicina generale. Sono i suggerimenti al termine di una videoconferenza del segretario e i presidenti di regione del Carroccio, Fontana, Federica, Fugatti, Zaia, Spirlì, Solinas e Tesei, per evitare l’obbligo vaccinale. La Somma Teologica è un trattato, l’autore San Tommaso d’Acquino tenta di argomentare attraverso la ragione l’esistenza di Dio. I concetti sono anch’essi cinque, dette vie e denominate: Ex motu, Ex causa, Ex contingentia, Ex gradu perfectione, Ex fine. La traduzione solo quella delle “vie’, senza esporre il pensiero che poi si potrà conoscere successivamente del frate domenicano, che si utilizzerà per mettere in relazione le due questioni, tra parentesi i numeri per aiutare la comparazione: dal moto(4), dalla causa(2), dalle contingenze(5), grado di perfezione(3), dal fine(1). È il raziocinio che ha generato il progetto leghista dopo che il presidente del consiglio a domanda ha risposto affermativamente alla somministrazione coercitiva del farmaco, e alla terza dose, dopo l’approvazione definitiva delle due agenzie Ema e Aifa, anche se quella europea nelle ore trascorse ha stabilito nel 2023 il placet finale del medicinale. Fissato ad oggi che l’imposizione è impraticabile. Alla luce degli eventi è la ragione, che fu utilizzata dal domenicano per una dimostrazione decisamente più difficile -perifrasi-, con metodo scientifico e deduttivo, come quasi sempre l’unica “via” percorribile. La ragione unitamente alla scienza medica, che non è esatta, è la soluzione alla pandemia. L’opera del teologo è del tredicesimo secolo d.c. Nei secoli è stata sviscerata, oggetto di esegesi e confutazione, non è una verità assoluta nè tantomeno tangibile. La proposta del partito distante anni luce dallo scrivente è ragionevole, ovviamente ci saranno degli scettici alla stregua del vaccino. Una lettura della monografia è impossibile, se non per professione, studio o passione notevole. Ma esistono parafrasi e compendi molto interessanti. Anche la Summa Theologiae può aiutare alla comprensione delle cinque proposte della Lega.

Leggi Anche |  Piemonte in crisi: le Ong mandino medici. Alto Adige zona rossa

Vittorio Alfieri

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: