Il nuovo bando del Ministero della Difesa apre all’opportunità di 68 carriere militari

La Gazzetta Ufficiale n. 91 del 18 novembre riporta un nuovo concorso del Ministero della Difesa. Il Dicastero ricerca di 68 sottotenenti in servizio permanente, nel ruolo speciale delle Armi e dei Corpi dell’Aereonautica Militare, anno 2022.

Sintetizziamo il bando, anticipando solo che il nuovo bando del Ministero della Difesa apre all’opportunità di poter fare carriera militare.

I nuovi posti messi a concorso dal Ministero della Difesa

I 68 posti sono così suddivisi:

  • 37 sottotenenti nel ruolo speciale delle Armi dell’Arma Aeronautica;
  • 22 sottotenenti nel ruolo speciale del Corpo del Genio aeronautico. I posti sono ripartiti tra le seguenti categorie: 6 posti in costruzioni aeronautiche, 6 in elettronica, 4 in infrastrutture e impianti, 2 in motorizzazione, 2 in chimica e 2 in fisica;
  • 9 sottotenenti nel ruolo speciale del Corpo del Commissariato aeronautico.

Si precisa, tuttavia, che i singoli concorsi prevedono svariate riserve di posti, come dettagliatamente illustrate alle lettere a, b e c del 1° comma dell’art. 1.

Requisiti di partecipazione alle selezioni del nuovo bando per sottotenenti in servizio permanente

Molto ricco di dettagli e casistiche è il capitolo delle categorie degli ammessi a selezione. Limiti di età, anzianità di servizio, giudizio in merito all’avanzamento carriera, tipologia di grado/servizio ricoperto, etc. variano tra i vari concorsi.

Ad ogni chi rientra in una delle fattispecie previste dal comma 1 dell’art. 2 deve rispettare il resto dei requisiti previsti dall’art. 2. Ossia essere in possesso della cittadinanza italiana, rientrare nei limiti di età previsti, godere dei diritti civili e politici. Inoltre non bisogna risultare destituiti, licenziati, allontanati da un precedente impiego pubblico o risultare prosciolti da precedente arruolamento volontario. Parimenti si richiede condotta incensurabile e di non avere problemi pregressi con la Giustizia. Ancora, non bisogna aver riportato sanzioni disciplinari di stato nei 5 anni antecedenti la data di scadenza del concorso.

Infine ecco il requisito del titolo di studio, anch’esso differente a seconda dei profili di posti per i quali si concorre. In generale si richiede il diploma di istruzione secondaria di seconda grado che consenta l’iscrizione all’università. Il discorso  per chi concorre per il ruolo speciale delle Armi o il Corpo di Commissariato.

Il nuovo bando del Ministero della Difesa apre all’opportunità di passare al grado di sottotenenti

Le istanze di ammissione alle selezioni vanno inviate online entro il 19 dicembre tramite la piattaforma dedicata ai concorsi presente sul portale della Difesa. Istruzioni operative e contenuto delle domande sono esplicitate sia sul sito che all’interno del bando. I termini di candidatura, infine, sono fissati per il dicembre.

Lo svolgimento dei concorsi prevede:

  • 2 prove scritte, di cui una di cultura generale ed una di matrice tecnico-professionale);
  • la valutazione dei titoli di merito;
  • gli accertamenti psico-fisici;
  • il sostenimento della prova orale;
  • l’accertamento della conoscenza della lingua inglese;
  • l’eventuale e facoltativa prova orale per l’accertamento della lingua straniera tra quelle previste dal bando.

In chiusura, considerata la mole di dettagli di cui al bando invitiamo il Lettore interessato a consultare integralmente il testo ufficiale.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News

Leggi anche:  Armao "Puntare su lavoro e investimenti, un errore la caduta di Draghi"