Il pensiero controcorrente di Morgan su Raffaella Carrà: “Ipocrita venerarla oggi”

Dopo il cordoglio manifestato da tutto il mondo dello spettacolo dopo la tragica notizia, arriva il pensiero controcorrente di Morgan su Raffaella Carrà. Non certo un’invettiva contro la grande assente, di cui Castoldi rispetta la memoria.

Una difesa, più che altro, contro l’atteggiamento che molti personaggi assumono quando il destino strappa alla vita una figura importante della cultura. La riflessione di Morgan su Raffaella Carrà arriva con la condivisione di una storia di Instagram con parole non sue, bensì di Matteo Jelmini. Ecco il testo:

“Veneriamo sempre le grandi persone e/o artisti post mortem, in gran parte salendo sul carro dei vincitori. Oltre che (a parer mio) una mancanza estrema di rispetto verso il caduto – che è spesso ignorato da noi stessi quando in vita – e quindi manifestazione di ipocrisia (o se non altro becero e colpevole ripensamento), bisognerebbe venerarli e tutelarli e amarli quando in vita”.

Parole non sue, dicevamo, ma che Marco Castoldi fa proprie per lanciare il suo messaggio di dissenso verso tutti coloro che “salgono sul carro dei vincitori”. Su ogni evento tragico, in effetti, capita spesso di imbattersi in post creati appositamente per ottenere qualche like, magari da parte di personaggi che si mostrano in compagnia della persona appena scomparsa per strappare al pubblico qualche minuto di celebrità.

Nel caso di Morgan, come molti penseranno, non si tratta di un atto di insensibilità. Con la morte di Franco Battiato il frontman dei Bluvertigo ha saputo dimostrare un’elevata sensibilità nei confronti della musica e dei cantautori, e non è da meno nei confronti di Raffaella Carrà sebbene – per il momento – manchi un vero e proprio comunicato di cordoglio sui suoi canali social.

In queste ore si rincorrono i ricordi dei tanti colleghi dell’ombelico più famoso del mondo, da Pippo Baudo a Gianni Morandi, che la ricordano per la sua inimitabile presenza scenica e per il suo carisma travolgente. Arriveranno tanti altri tributi, dal momento che la Carrà era conosciuta in tanti Paesi arrivando ad incantare anche Madonna, che rimase meravigliata da una sua performance a Sanremo.

Con il pensiero di Morgan su Raffaella Carrà abbiamo una presa di posizione del cantautore di Monza su quanti rivendicano una passione per la grande assente solo ora che non è più tra noi.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook