Il pescatore inghiottito da una balena è salvo: l’incredibile storia di Michael Packard

La storia di Pinocchio è diventata realtà: un pescatore di aragoste è stato inghiottito da una balena.

Il pescatore mangiato da una balena per sbaglio – Pixabay

Vi ricordate la favola di Pinocchio che, ad un certo punto, viene inghiottito dalla balena? Bene. Tenetevi forte perché questa volta è successo veramente. Oggetto di questa straordinaria avventura è un pescatore di aragoste americano che, fortunatamente, è ancora vivo per poterlo raccontare. Proprio lui è stato inghiottito per errore da una balena!

L’avventura di Micheal Packard ha dell’incredibile

Come racconta l’Ansa, Michael Packard è un pescatore subacqueo di Cape Cod in Massachussets. L’uomo ha raccontato di essersi immerso come faceva di solito a circa 14 metri di profondità al largo della costa di Provincetown. Un’immersione abituale che il pescatore 56enne effettua da anni per professione. Essendo infatti un pescatore di aragoste, Michael era solito fare immersioni di questo tipo. Ad un tratto però l’uomo racconta di aver sentito come una spinta e, in un attimo, attorno a lui era diventato tutto nero.

“Sono dentro la bocca di una balena?”

Il primo pensiero di Michael Packard è stato quello di essere stato morso da uno squalo ed essere in stato confusionale. Muovendosi però si è accordo di non sentire dolore e che intorno a lui non c’erano denti. Allora l’illuminazione: “Sono dentro la bocca di una balena“. La favola di Pinocchio è diventata realtà in un attimo. Fortunatamente il pescatore aveva il respiratore che, quindi, continuava a dargli ossigeno, ma non poteva essere per sempre. Così il pensiero successivo è stato quello tragico: sarebbe morto lì dentro e non c’era modo di fare niente.

Come si è salvato Packard

Eppure a quanto pare il subacqueo alla balena non piaceva molto, anzi, gli dava anche parecchio fastidio. Al punto tale che l’animale è emerso rapidamente e scuotendo la testa lo ha letteralmente sputato fuori. Ovviamente Packard non poteva crederci, anche perché sapeva bene che questo non  un comportamento solito per le balene. Però, va detto, la  gola della balena non è così grande da farci passare un uomo data la sua alimentazione. Forse proprio per questo, sentendo fastidio in gola, l’animale ha “tossito” fuori l’intruso.

Sicuramente non è stato un “pranzo” volontario quello della balena, anzi. Può capitare però che questi cetacei ogni tanto si dedichino ad una pesca di affondo, in cui non controllano perfettamente ciò che mangiano. E così il povero subacqueo ci è finito in mezzo! Fatto sta che questa storia, a molti, suona come una fake news. Se così fosse vi informeremo il prima possibile!

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook