Il primato di Bridgerton è già finito, Lupin su Netflix la surclassa come miniserie più vista finora


Alla fine è durato poche settimane il primato di Bridgerton come miniserie più vista di sempre: a superarla è arrivato un affascinante ladro francese, la nuova versione di Lupin su Netflix.

Secondo i dati diffusi dalla piattaforma il 19 gennaio, le proiezioni sulle visualizzazioni della serie raggiungono quota 70 milioni nei primi 28 giorni dal debutto, avvenuto l’8 gennaio scorso sulla piattaforma. Lupin su Netflix è diventata quasi subito la serie più vista in diversi paesi tra cui Italia, Germania, Spagna, Brasile, Argentina, Polonia, Paesi Bassi, Filippine e molti altri, le sue recensioni sono state generalmente positive (con un lusinghiero 93% di apprezzamento su Rottentomatoes), ma soprattutto ha conquistato un primato davvero sorprendente diventando la prima serie francese ad entrare nella Top10 Netflix degli Stati Uniti.

Lupin su Netflix ha superato infatti sia il clamoroso fenomeno Bridgerton (63 milioni di flussi streaming previsti da Netflix in 4 settimane) e la rivelazione dello scorso autunno La Regina degli Scacchi (62 milioni): un risultato per niente scontato, per una serie francese, quello di riuscire ad imporsi su due format di lingua inglese superandoli nella diffusione in tutto il mondo.

La serie con Omar Sy, creata da George Kay (Criminal, Killing Eve) in collaborazione con François Uzan (l’esilarante Altro Che Caffè), è un adattamento contemporaneo e molto libero dei romanzi dello scrittore francese Maurice LeBlanc, che ha creato l’iconico personaggio nel 1905. Lupin su Netflix, al netto degli equivoci, non è infatti una serie sul personaggio di Lupin in senso stretto come i tanti adattamenti che si sono susseguiti in oltre un secolo, ma la storia di un inserviente del Louvre che diventa un moderno ladro gentiluomo, Assane Diop, avendo in Lupin il suo mito e fonte di ispirazione (qui la nostra recensione).

In conseguenza del successo di Lupin su Netflix, anche il libro originale di LeBlanc ha ritrovato un’inaspettata centralità a livello internazionale, tornando in classifica con una riedizione apposita tra i bestseller in Francia, Italia e persino Stati Uniti e Regno Unito, oltre che in molti altri Paesi nel mondo. Risultato che depone a favore del rinnovo di Lupin da parte di Netflix e molto probabilmente sarà annunciato nelle prossime settimane.

Intanto il protagonista Omar Sy celebra entusiasta il primato di Lupin su Netflix definendo “una follia” la previsione di 70 milioni di spettatori. Come sempre, va ricordato che Netflix include nel suo computo anche chi ha visualizzato pochi minuti di un singolo episodio della serie e non solo chi l’ha vista nella sua totalità.



Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber