Il soldato innamorato di 2000 anni fa, spunta in Cina un coperchio in legno dell’epoca Han


Il soldato innamorato di 2000 anni fa, spunta in Cina un coperchio in legno dell'epoca Han

I tormenti del giovane soldato innamorato di circa duemila anni fa sulla via della Seta. Patria o donna amata? Onore militare o sentimenti? Una storia d’amore che sembra perfetta per un romanzo e che arriva nel giorno di San Valentino direttamente dalla Cina millenaria. La racconta una singolare scoperta archeologica. Si tratta di un coperchio di legno circolare di oltre cinque centimetri di diametro con inciso il carattere cinese per l’“amore”. Probabilmente doveva essere abbinato ad un utensile. L’ipotesi che hanno avanzato in questa prima fase gli archeologi cinesi è che sia un oggetto d’amore creato da un soldato di frontiera. Lo scenario storico è quello della dinastia Han, che ha regnato tra il 202 a.C. e il 220 d.C.

Villa Adriana, scoperto il triclinio acquatico per la colazione dell’imperatore

Roma, nei sotterranei della Scuola Spagnola riaffiorano le “Mura dei Re” e un mausoleo “segreto”

Il ritrovamento è avvenuto tra le rovine di un’antica “stazione di posta” nella città di Dunhuang, nella provincia di Gansu nella Cina nord-occidentale, sede del sito patrimonio mondiale dell’Unesco, le Grotte di Mogao. Il manufatto è ora conservato nei laboratori di restauro del Museo Gansu Jiandu, istituzione specializzata ed esclusivamente dedicata allo studio e alla conservazione di “fogli” in legno e in bambù risalenti a circa 2000. Nel dettaglio, a sorprendere l’équipe di archeologi sono le decorazioni del coperchio (spesso 1,5 centimetri). Sui bordi laterali, infatti, sono stati incisi i caratteri cinesi “Zhong” e “Qing” che significano rispettivamente lealtà e amore.

Secondo quanto riportato dallo staff del Museo, la persona che aveva scolpito il carattere “dell’amore” era più probabilmente un ufficiale a guardia della stazione, situata lungo l’antica Via della Seta e lontano dal cuore della corte imperiale. Questa interpretazione si deve al fatto che la maggior parte delle persone durante la dinastia Han erano analfabete. Quindi, il proprietario doveva essere una persona capace di leggere e scrivere e quindi appartenente ad un determinato ceto sociale.

Secondo quanto spiegato dai ricercatori cinesi alla stampa locale, «era raro che la parola “amore” comparisse sui fogli di bambù della dinastia Han, che erano i principali materiali di scrittura all’epoca. Ed era ancora più raro che la parola “amore” venisse incisa sugli utensili quotidiani. «Probabilmente era un’espressione del dilemma del soldato tra la lealtà allo Stato, con il suo servizio militare, e l’impulso di unirsi alla sua amata». A causa dei loro alti costi, i fogli di bambù erano usati principalmente dal governo e dalle ricche famiglie aristocratiche della dinastia, quindi il soldato avrebbe scelto il coperchio di legno come opzione più conveniente per imprimere il suo amore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA



Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber