Imma Tataranni, ambientazione della fiction Rai

Condividi articolo tramite:

Imma Tataranni, ambientazione della serie

La seconda stagione di Imma Tataranni – Sostituto Procuratore debutta su Rai 1 in prima serata martedì 26 ottobre 2021 con 8 nuovi episodi suddivisi in 4 puntate da 100 minuti ciascuna. Le riprese magistrali ci fanno ammirare la spettacolare ambientazione della fiction con protagonista Vanessa Scalera: Matera.

Matera è, d’altronde, non solo l’ambientazione della serie ma anche co-protagonista indiscussa di ogni episodio. Il fascino della città dei Sassi si percepisce in ogni scena e paesaggio, dai quartieri popolari a quelli più ricchi, dai sentieri bucolici e le distese di impianti eolici. La fotografia della fiction, opera di Lorenzo Adorisio, affiancata alla scenografia curata da Luigi Bisceglia, sa cogliere il fascino arcaico di una città fra passato, presente e futuro.

Leggi Anche |  Realtà o Irrealtà, il pensiero si fa immagine

L’ambientazione di Imma Tataranni rispecchia la forza e tenacia della sua protagonista. Matera è una città ostinata che trova terreno fertile anche laddove sembra esserci solo terra arida e desolazione. La forza della protagonista e quella della città si accompagnano e sostengono passo dopo passo, in uno slancio di rinascita verso ciò che è bello e ciò che è giusto.

continua a leggere dopo la pubblicità

Imma Tataranni: Vanessa Scalera (Imma Tataranni) e Massimiliano Gallo (Pietro De Ruggeri). Credits: Rai.
Imma Tataranni: Vanessa Scalera (Imma Tataranni) e Massimiliano Gallo (Pietro De Ruggeri). Credits: Rai.

Imma Tataranni dove è stato girato?

Gli 8 episodi della serie sono stati girati nella stessa città in cui ambientata. In particolare, ci troviamo a Matera nella val d’Agri, fra i comuni di MarsicovetereMarsico NuovoViaggiano e Abriola.

Francesco Amato, il regista della serie, racconta così le settimane di riprese e produzione della fiction Rai.

Molto serio invece è stato l’impegno produttivo, che Rai Fiction e IBC Movie hanno voluto concedere a questa nostra seconda stagione. 34 settimane di riprese tra Matera e Roma, 200 attori parlanti, qualche migliaio di tamponi, tutti negativi grazie al cielo…

I fan della serie noteranno sicuramente un dettaglio fondamentale nell’ambientazione della fiction. Il Palazzo di Giustizia, luogo centrale alla narrazione, è in realtà il cinema comunale di Matera, fiore all’occhiello della città.

Leggi Anche |  É sempre mezzogiorno | Ricetta tortino del sorriso di Sergio Barzetti

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Alfonso Signorini: e la cicatrice - ecco da cosa deriva

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: