Incidente per Mauro Corona, come sta e il messaggio di Bianca Berlinguer


Brutto infortunio per Mauro Corona: il noto scrittore è stato vittima di un incidente in montagna e ha riportato alcune fratture. Ad annunciarlo è stata la conduttrice Bianca Berlinguer, che ha pubblicato un’immagine di Corona con una vistosa fasciatura al braccio. La presentatrice di Cartabianca gli ha fatto i suoi auguri per una rapida guarigione.

Mauro Corona torna a Cartabianca?

La stessa Berlinguer ha spiegato cos’è accaduto a Corona descrivendo le conseguenze della caduta: “Un grande abbraccio a Mauro Corona che neanche stasera potrà essere con noi e che, sulla neve delle sue amate montagne, è caduto e si è rotto una spalla e fratturato la testa dell’omero. Vi aspetto a #cartabianca, questa sera alle 21.20 su Rai 3“. Corona in realtà è assente dal programma di Rai3 già dallo scorso settembre: era stato costretto a lasciare Cartabianca, in cui era ospite fisso dall’11 settembre 2018, dopo aver dato della “gallina” alla Berlinguer. Al di là del loro rapporto decisamente turbolento, tra la conduttrice e lo scrittore c’è un grande affetto, tanto che lui si era già pubblicamente scusato e lei caldeggia il ritorno di Corona nella trasmissione. La scelta dell’allontanamento dipenderebbe dunque dalla Rai, come ha spiegato lei stessa raccontando di non essere stata d’accordo con la scelta del direttore di rete Franco Di Mare. Dopo la pausa natalizia, la Berlinguer aveva infatti scritto su Instagram: “Mi auguro che presto possa tornare anche Mauro Corona“. Dunque, non è escluso che lo rivedremo in onda su Rai3 in un prossimo futuro.

Chi è Mauro Corona

Classe 1950, Mauro Corona è nato a Baselga di Piné, in Trentino, e cresciuto a Erto, nella valle del Vajont (Friuli). Grande appassionato di alpinismo, pratica l’arrampicata da fine anni 70, non solo sulle Alpi: è stato anche in  Groenlandia e in California. Come sportivo, ha praticato anche il bob e ha fatto parte dell’equipaggio che vinse la medaglia di bronzo nei campionati italiani nel 1972. La carriera di scrittore è iniziata nel 1997. Ha scritto diversi romanzi, saggi e raccolte di racconti, molti dei quali bestseller; ha vinto il Premio Bancarella 2011 con La fine del mondo storto e il Premio Mario Rigoni Stern nel 2014. Gli argomenti al centro della sua bibliografia sono la vita e le tradizioni della Valle del Vajont, lo sconvolgimento portato in quell’area dalla tragedia del crollo della diga nel 1963 e il complesso rapporto tra uomo e natura. Inoltre, Corona si dedica da anni anche alla scultura lignea.



Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber